Visualizzazioni totali

sabato 10 dicembre 2016

BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club #29 libri sotto l'albero

Ciao ragazze,

ultimo apputamento con la nostra rubrica BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club  sui libri con le mie care collaboratrici Giulia di Spendi e Spandi, e  Sara di Bitter Sweet me  ;  questa volta vi proponiamo i libri sotto l'albero ovvero 5 consigliati e 5 che vorremmo leggere


I 5 consigliati
Anna Premoli è solo una storia d'amore 

un vero spasso da leggere con una bella  tazza di the o di cioccolata calda in un pomeriggio riuscite a regalarvi un momento divertente
Trama: Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l’inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l’unico, l’agente letterario e l’editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurel, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, “rosa”: un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d’oggi è capace di scrivere una banale storia d’amore… O no?



Sergio Bambaren L'eco del deserto 

Uno dei miei scrittori preferiti, libri brevissimi, ma molto intensi ve li straconsiglio hanno molto da insegnare
Trama: Molti anni fa Sergio Bambarén ha fatto una scelta di vita a cui forse molti hanno pensato ma per la quale non è facile trovare la forza: si è lasciato alle spalle una favolosa carriera di manager per sposare la natura e gli immensi spazi, primo fra tutti il mare e in particolare l'oceano. Ha nuotato con i delfini, ha praticato il surf sulle coste più selvagge, ha trovato amici dal cuore generoso. E ha intrapreso una ricerca spirituale che lo ha messo in comunione con creature grandi e piccole, con gli esseri umani che ha incontrato sul suo cammino, e soprattutto con la sua anima. Proprio durante uno dei suoi viaggi con la tavola da surf, in Marocco, Sergio si è trovato per caso a esplorare un altro oceano, quello di sabbia, uno dei luoghi più magici e avvolgenti della Terra: il deserto. Consigliato da un amico berbero, ha vissuto l'esperienza intensa ed emozionante di immergersi solo nel silenzio di sabbie millenarie, dove è possibile svuotare la mente da ogni affanno quotidiano e ritrovare la semplicità delle cose essenziali. Lì, Sergio ha incontrato un grande saggio, un leggendario personaggio che lo ha guidato un passo avanti nel cammino coraggioso e a volte arduo verso la scoperta di sé e delle cose che contano davvero. Un passo che ora Sergio condivide con tutti noi.


 Ali McNamara Il piccolo negozio di fiori in riva al mare 

Un libro divertente dove la protagonista deve fare pace con il suo passato
Trama: I fiori sono sbocciati nella cittadina portuale di Saint Felix, in Cornovaglia. Ma l’umore di Poppy Carmichael non è per nulla sollevato dall’arrivo della primavera. Dopo avere ereditato il negozio di fiori della nonna, è stata costretta a ritornare a Saint Felix, un luogo che per lei è carico di troppi ricordi. Poppy ha intenzione di fare del suo meglio per la nonna, che adorava, ma non è facile portare avanti un negozio che è “più shabby che chic”. Ulteriore complicazione: il difficile rapporto con Jake, un uomo riservato, ma cordiale e affascinante, da cui Poppy acquista i fiori. Insomma, la tentazione di mollare tutto è grande, ma la graziosa cittadina ha in serbo per lei un paio di sorprese. Chissà che non accada qualcosa che la porti ad aprire il suo cuore e lasciarsi avvolgere dalla magia di un piccolo negozio di fiori in riva al mare!

 Maddalena A Cecere Che vinca il migliore 

Trama: Può un solo incontro sconvolgere la vita?
Può una coincidenza scatenare un susseguirsi di eventi bellici imbarazzanti?
Si può odiare dal profondo del cuore una persona sin dal primo sguardo?
La risposta a tutte queste domande è sì ed è proprio ciò che succede a Carlotta ed Emanuele.
Galeotti sono una giornata di pioggia, un automobilista distratto e una pozzanghera di troppo: il loro è odio a prima vista, avversione al primo incontro, risentimento al primo scontro. Ciò che non sanno è che nulla sarà più lo stesso. Da quel giorno due sconosciuti saranno costretti a condividere tutti i loro spazi, dovranno trascorrere il loro tempo insieme e impareranno – loro malgrado – a capirsi.
Due persone stravaganti, un matrimonio da organizzare, un lavoro da portare a termine e un’alleanza che fa acqua da tutte le parti.
Che vinca il migliore. La guerra è iniziata. Chi la vincerà?


Alessia Gazzola L'allieva 

DIMENTICATEVI LA SERIE IN TV I LIBRI SONO MOLTO PIù COINVOLGENTI INIZIATE DA QUESTO! 
Trana:Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale.
Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po’ distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l’istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere.
Alice resiste a tutto, incoraggiata dall’affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più).
Fino all’omicidio.
Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano.
Ma non questa volta.
Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un’aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri.
Perché stavolta conosce la vittima.

Quelli che vorrei leggere
Lauren Weisberger Il diavolo vince a Wimbledon 

 Trama :Gonnellino bianco, scarpe da ginnastica e racchetta: questa è la divisa di Charlotte Silver più o meno da quando le hanno tolto il pannolino. E infatti adesso Charlie, poco più che ventenne, è già una delle promesse del tennis mondiale. Ma quando, durante una partita a Wimbledon, costretta a indossare un paio di scarpe che non sono le sue, si rompe il tendine d'Achille, improvvisamente i suoi sogni sembrano andare in fumo.
Ed è allora che nella sua vita compare Todd Feltner: il coach dei coach, l'uomo che alleva campioni come fossero polli e che non ha mai sbagliato un colpo. Certo, è insopportabilmente arrogante, crudele e sadico, e sottopone i suoi atleti a sacrifici pazzeschi. Ma Charlie sa che farsi allenare da lui vuol dire tornare a vincere.
E così, per lei non c'è altra scelta che stringere un patto col diavolo. Peccato che il diavolo abbia una filosofia: non si vince restando buoni. Dunque addio alla vecchia Charlie, e largo alla nuova: nuovo look, nuova immagine, nuove frequentazioni. Nuovi flirt - ovviamente pilotati da Todd. Ma sarà disposta Charlie a rinunciare a se stessa per rincorrere il suo sogno? Soprattutto quando comincia a innamorarsi di qualcuno che Todd non approverebbe mai...
Scoppiettante come Il diavolo veste Prada, l'atteso ritorno di Lauren Weisberger è un'irresistibile commedia piena di personaggi indimenticabili e dialoghi frizzanti, oltre che una divertentissima esplorazione di un mondo sempre più glamour e scintillante: quello del tennis.

Non ho mai letto nulla ma questo mi intriga visto che adoro il tennis e il torneo di Wimbledon è per me il torneo dell'anno un momento unico per chi ama il tennis

Donato Carrisi Il maestro delle ombre 
Trama: Una tempesta senza precedenti si abbatte sulla capitale con ferocia inaudita. Quando un fulmine colpisce una delle centrali elettriche, alle autorità non resta che imporre un blackout totale di ventiquattro ore, per riparare l’avaria.
Le ombre tornano a invadere Roma. Sono passati cinque secoli dalla misteriosa bolla di papa Leone X secondo cui la città non avrebbe «mai mai mai» dovuto rimanere al buio.
Nel caos e nel panico che segue, un’ombra più scura di ogni altra si muove silenziosa per la città lasciando una scia di morti… e di indizi.
Tracce che soltanto Marcus, cacciatore del buio addestrato a riconoscere le anomalie sulle scene del crimine, può interpretare. Perché Marcus è sì un prete, ma appartiene a uno degli ordini più antichi e segreti della Chiesa: la Santa Penitenzieria Apostolica, conosciuta anche come il tribunale delle anime. Ma il penitenziere ha perso la sua arma più preziosa: la memoria. Non ricorda nulla dei suoi ultimi giorni, e questo dà un enorme vantaggio all’assassino.
Soltanto Sandra Vega, ex fotorilevatrice della Scientifica, può aiutarlo nella sua caccia. Sandra è l’unica a conoscere il segreto di Marcus, ma ha sofferto troppe perdite nella sua vita per riuscire ad affrontare nuovamente il male. Eppure, qualcosa la costringe a essere coinvolta suo malgrado in questa indagine...
Ma il tramonto è sempre più vicino, e il buio è un confine oltre il quale resta soltanto l’abisso.



Joel Dicker Il libro di Baltimore 

Trama: Sino al giorno della Tragedia, c’erano due famiglie Goldman. I Goldman di Baltimore e i Goldman di Montclair. Di quest’ultimo ramo fa parte Marcus Goldman, il protagonista di La verità sul caso Harry Quebert. I Goldman di Montclair, New Jersey, sono una famiglia della classe media e abitano in un piccolo appartamento. I Goldman di Baltimore, invece, sono una famiglia ricca e vivono in una bellissima casa nel quartiere residenziale di Oak Park. A loro, alla loro prosperità, alla loro felicità, Marcus ha guardato con ammirazione sin da piccolo, quando lui e i suoi cugini, Hillel e Woody, amavano di uno stesso e intenso amore Alexandra. Otto anni dopo una misteriosa tragedia, Marcus decide di raccontare la storia della sua famiglia: torna con la memoria alla vita e al destino dei Goldman di Baltimore, alle vacanze in Florida e negli Hamptons, ai gloriosi anni di scuola.
Ma c’è qualcosa, nella sua ricostruzione, che gli sfugge. Vede scorrere gli anni, scolorire la patina scintillante dei Baltimore, incrinarsi l’amicizia che sembrava eterna con Woody, Hillel e Alexandra. Fino al giorno della Tragedia. E da quel giorno Marcus è ossessionato da una domanda: cosa è veramente accaduto ai Goldman di Baltimore? Qual è il loro inconfessabile segreto?


La spia di Paulo Coelho 

Trama: Parigi, prigione di Saint-Lazare, 1917. Una donna attende con fierezza il proprio destino. Ha un solo desiderio: che sua figlia sappia la verità, che non creda ad altri che a sua madre. E così prende carta e penna per raccontarle la sua vita avventurosa e controversa. Lei è Mata Hari, la donna più desiderabile e desiderata del suo tempo: ballerina scandalosa, seduttrice infallibile degli uomini più ricchi e potenti, capace di diventarne cortigiana, amante e fidata confidente; e, forse per questo, di suscitare gelosie e invidie nelle donne e mogli dell'aristocrazia parigina. Lei è la donna dai molti nomi: Margaretha, il nome di battesimo; Mrs MacLeod, come la chiamavano a Giava; H21, il nome in codice che i tedeschi le avevano attribuito durante la guerra. Il passato di Mata Hari è oscuro, il suo presente sempre pericoloso: ha dedicato la sua vita alla libertà e al desiderio, ha sfidato i pregiudizi della società, e ora sconta l'accusa infamante di spia. La sua unica colpa: essere una donna libera.

Roberto Saviano La Paranza dei Bambini 

Trama:Dieci ragazzini in scooter sfrecciano contromano alla conquista di Napoli. Quindicenni dai soprannomi innocui – Maraja, Pesce Moscio, Dentino, Lollipop, Drone –, scarpe firmate, famiglie normali e il nome delle ragazze tatuato sulla pelle. Adolescenti che non hanno domani e nemmeno ci credono. Non temono il carcere né la morte, perché sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Sanno che “i soldi li ha chi se li prende”. E allora, via, sui motorini, per andare a prenderseli, i soldi, ma soprattutto il potere.
La paranza dei bambini narra la controversa ascesa di una paranza – un gruppo di fuoco legato alla Camorra – e del suo capo, il giovane Nicolas Fiorillo. Appollaiati sui tetti della città, imparano a sparare con pistole semiautomatiche e AK-47 mirando alle parabole e alle antenne, poi scendono per le strade a seminare il terrore in sella ai loro scooter. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino.
Paranza è nome che viene dal mare, nome di barche che vanno a caccia di pesci da ingannare con la luce. E come nella pesca a strascico la paranza va a pescare persone da ammazzare. Qui si racconta di ragazzini guizzanti di vita come pesci, di adolescenze “ingannate dalla luce”, e di morti che producono morti.
Roberto Saviano entra implacabile nella realtà che ha sempre indagato e ci immerge nell’autenticità di storie immaginate con uno straordinario romanzo di innocenza e sopraffazione. Crudo, violento, senza scampo.

Spero che questa scelta di libri vi possa essere di aiuto nel scegliere i vostri compagni per il periodo delle feste, buona lettura e buone feste molto in anticipo 

Per il nostro apputamento per gennaio le Solite Sospette di John Niven
 

Baci buona giornata buon week end Alex

giovedì 8 dicembre 2016

Rubrica Vi presento uno stilista contemporaneo: Anya Hindmarch

Ciao ragazze,
pensavo di iniziare a raccontarvi la storia di stilisti contemporanei che danno ai loro prodotti un tocco di originalità, studiando come consulente di immagine ho scorperto nuovi nomi che mi hanno affascinato.
Oggi è il turno di Anya Hindmarch nata nel 1968 da una famiglia imprenditoriale e frequenta la New Hall School scuola indipendente e nel 1986 viene mandata in Italia per imparare la lingua.
Mentre è in Italia nota i borsoni di pelle che importa in Gran Bretagna e da lì inizia a creare i suoi sacchetti e si a pubblicare sulla rivista Harpers and Queen dove riesce a vendere 500 modelli della sue prime opere.
  1. Nel 1992 le sue borse vengono vendute in molti negozi di lusso di alcune città della moda
  2. Nel 1993 apre il suo primo negozio Walton Street.
  3. Nel 2001 personalizza una borsa di un cliente con la sua fotoe alcune borse dove scrive non plastic bag ( ovvero borse che posso essere riciclate contro la plastica)
  4. 2006 la società è valutata 38milioni di dollari 
  5. 2008 lancia un edizione limitata  
  6. Per più anni viene insegnito del premio miglior designer 
  7. Ricopre alcune cariche tra cui quella di ambasciatore del commercio per il Regno Unito 
Le sue borse si riconosco hanno un che di classico in alcuni modelli particolari che posso essere usati per andare al lavoro, e alcune piccole borse che posso rendere il vostro outfit veramente all'avanguardia 

Dalla collezione di quest'anno ho personalmente scelto questa piccola pochette 
Certamente sono pezzi particolari e adatti a chi vuol osare e comprare una borsa che abbia grinta  e carattere ma anche una certa entità di soldi
Queste sono delle classiche borse proposte dal Brand 
Prezzo 1.450€
 Prezzo 1.795€ certamente un bell'investimento ma una borsa che ha tutto il diritto di stare nel gota della moda

Un classico con lo smile 1.195€ ( con lo smile ci sono altre modelli)

Altro classico di forma e utilizzabili sicuramente al lavoro prezzo 1.195€
Questa è una piccola selezione di quello che il brand offre ci sono anche alcuni esemplari in velluto molto accattivamenti 
Borsa in velluto blu con lo smile 675€ 


Scarpe Sneakers in velluto sempre blu 350€
Bene ora vi saluto spero di avervi fatto apprezza questa stilista io l'adoro e vorrei regalarmi sempre cose nuove firmate da lei
Baci buona giornata Alex

martedì 6 dicembre 2016

Haul neve cosmetics

Ciao ragazze,
vi mostro quello che ho acquistato sul sito di neve cosmetics  ho approfittato dello sconto del 15% su tutti i prodotti e ho preso una serie di pastello occhi e labbra. Oltre tre ombretti e un blush tutti in versione mini
Pastelli occhi:
  1. Petrolio
  2. Kea  
  3. Serendipity 
  4. Cielo che ho chiesto come omaggio
  5. Armadillo 
  6. Narwhal
  7. Enigma che ho chiesto come omaggio
  8. Zaffiro 
  9. Vanità
  10. Ego
 Vi mostro alcuni swatches di alcune che potevano essere simili, ma ovviamente non sono uguali

Le pastello Labbra
  1. Miele 
  2. Magnolia
  3.  Flashback
  4. Motion 
  5. Idol
  6. Teatro
  7. Sfilata
  8. Status 
  9. Invidia



Alcuni swatches di paragone 
 
I tre ombretti e il blush
  1.  Blush Acrobat
  2. Coral Reef
  3. Oyster 
  4. Submarine

Ciao buona giornata baci Alex

venerdì 2 dicembre 2016

Prodotti finiti di novembre

Ciao ragazze,
anche novembre è finito come alcuni prodotti che vi mostro.

  1. Bagnoschiuma alle mandorle di fitocose ( usato almeno due o tre confezioni ) ha un odore avvolgente,piacevole che resta per un po' anche sulla pelle, idrata e lascia la pelle liscia
  2. Detergente intimo della viviverdecoop che alterno con quello di Anthyllis non sono due prodotti top ma vanno bene alternati 
  3.  Renu il liquido delle lenti; ho butto il poco che rimaneva perchè l'anno prossimo lo acquisto nuovo per le letti 
  4. Shampoo alla Corteccia di Fitocose adoperato sempre in alternanza con altri due in modo che i miei capelli non si adattino molto ai prodotti 
  5. Crema piedi dal timo rosso di Mater Natura la riacquisterò prossimamente
  6. Detergenti mani disifettante troppo tempo che sanziava il fondo in borsa
 Unico prodotto make up
  1. Finita la matita insalata di Neve Cosmetics che era parecchio tempo che avevo nel porta matite non credo che la riacquisterò è un verde con ampio sottotono giallo che sui miei occhi non mi fa impazzire
  2. Matita di Minerale Puro verde l'ho buttata perchè l' ho usata poco perchè è molto dura e mi faceva male alla palpebra.
 Baci buona giornata e buon week end Alex

lunedì 28 novembre 2016

Rubrica dell'angolo del libro: Novembre

Ciao ragazze,
anche il mese di novembre volge al termine e ci avviciniamo al magico mese quello di dicembre l'atmosfera che si respira a dicembre non esiste in nessun altro mese.
Bado alle ciance e inizio raccontarvi cosa ho letto in questo mese ( premettendo che ormai ho superato il mio scopo ovvero di leggere almeno 60 libri in un anno ora sono a 67 vorrei arrivare a questo punto a 72 ovvero una media di 6 libri al mese).
Equazione di un amore di Simona Sparaco lo trovate qui la recensione  

è solo una storia d'amore di Anna Premoli 

Trama: Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l’inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l’unico, l’agente letterario e l’editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurel, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, “rosa”: un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d’oggi è capace di scrivere una banale storia d’amore… O no?

Cosa ne penso: è una maga a scrivere romanza di questo genere qualcosa che ti tiene inchiodato alle pagine e stavolta parla del proprio genere letterario che viene troppo spesso bistrattato perchè lo stereotipo che ne esce è di lettrici che non sono realizzate e che non sanno dare un senso alla loro vita, cosa completamente errata. Personalmente leggo questo tipo di libri perchè mi piace sognare e ho bisogno di evadere dalla mia solita vita e staccare la spina e volare in altri mondi paralleli.
Ve lo consiglio in virtù del prossimo Natale perchè non farselo regalare e leggerlo durante i giorni di festa?

Prezzo Ebook 4.99€ e 8.42 copertina rigida

Gli eggetti speciali dell'amore di Angela Iezzi 

Trama: Ashley Morgan ha ventiquattro anni, una grande passione per i libri e una laurea in economia, che ha conseguito al solo scopo di compiacere il padre, proprietario di una famosa azienda dolciaria, di cui è certa di prendere il posto. E invece, del tutto inaspettatamente, il padre decide di affidare la guida della società a Jaime Standley, che lavora al suo fianco da molti anni e ne è diventato il braccio destro. Di fronte a quel gesto Ashley chiude i rapporti con lui. Passano gli anni, durante i quali padre e figlia perdono quasi ogni contatto, fino a quando il signor Morgan muore, lasciandole una cospicua eredità. Alla lettura del testamento un’altra sorpresa attende Ashley: a lei andranno il conto in banca, la casa di famiglia e una quota di minoranza della società, a Jaime la maggioranza delle azioni e il compito di gestire e amministrare la Morgan&Hall. Ma solo a una condizione: che per un anno i due beneficiari lavorino insieme e risiedano sotto lo stesso tetto. Ashley si sente ingannata e truffata: Jaime è un impostore e lei gliela farà pagare. Ma la convivenza forzata qualche volta può rivelarsi assolutamente imprevedibile…

Cosa ne penso: anche questo libro rientra nei libri rosa se volete, uno dei miei preferiti in questo periodo come genere, vivace, scorrevole i personaggi sono ben delineati, aggressivi al punto giusto e volitivi personalmente lo consiglio anche questo adatto al Natale

Prezzo 2.99€ in ebook e 8.42 in copertina rigida

Il mio posto nel mondo di Viola Maggio  


Trama:Cosa succede se l’unica persona che può scombussolare il tuo mondo è la stessa che sei costretta a vedere tutti i giorni al lavoro?
Chiara sa cosa vuole dalla vita: diventare avvocato. Niente distrazioni, niente uomini. Solo lavoro.
Ma quando conosce Giulio, capisce che ci sono cose che non si possono controllare. Solo vivere.
Giulio non sa cos’è l’amore e non ha mai voluto saperlo. Questo finché non incontra gli occhi più belli che abbia mai visto in tutta la sua vita. Occhi che sembrano capaci di guardarlo dentro.
Due mondi diversi.
Due modi di vivere diversi.
Saranno in grado di essere l’uno “il posto nel mondo” dell’altro?

Cosa ne penso: a volte scontato, a volte esasperante nelle scelte di scenari, ma sicuramente un libro che si fa leggere, riesce in qualche modo ad evolvere i suoi personaggi durante il libro senza mai perdersi nel racconto. Discreto c'è di meglio in giro ma se avete voglia di sognare perchè no ovviamente questo solo in ebook non vale la versione cartacea che non esiste-

Prezzo 1.14€ ebook

Insegnami ad amare di Viola Maggio 


Trama: Quando Hope decide di lavorare al Paradise, non può immaginare che quella scelta cambierà drasticamente la sua vita.
Sarà proprio il pub in cui lavora a metterla sulla stessa strada di Damon Mills; un affascinante e misterioso inglese che, piano piano, riuscirà a farsi strada nel cuore di Hope.
L’attrazione tra loro due è forte fin dall'inizio. Tanto che sarà impossibile per loro non stare insieme.
Ma entrambi hanno dei segreti che non vogliono svelare. Entrambi sono a pezzi. E proprio quando la loro storia porterà nelle loro vite un momento di serenità, tutto verrà messo in discussione.
Ma se due anime distrutte si incontrano, saranno la loro salvezza o la loro distruzione?

Cosa ne penso: questo libro sicuramente è migliore dell'altro i personaggi sono maggiormente delineati, i loro chiari scuri riescono a tener viva la trama fino alla fine, il personaggio maschile ha un qualcosa da raccontare, quello femminili ha un vissuto particolare che si confà al suo coprotagonista. Quello che li lega alla fine è quello che li spaventa.
 Ovviamente anche qui solo ebook 0.99€

Un insolito appuntamento al buio di Lena Grey 


Trama: Livi Anderson è soddisfatta della sua vita: è contabile in una grande azienda insieme alle sue migliori amiche, Liza e Carrie, sua sorella Gracie è come una madre per lei; va tutto bene, fino a quando si presenta all'appuntamento al buio organizzatole da Carrie.Blake Evans è un bell'uomo, sicuro di sé, leggermente arrogante e autoritario, con un ottimo lavoro in banca e tutte le donne che vuole; la sua vita è perfetta, fino a quando sua madre gli organizza un appuntamento al buio.Quell'appuntamento lo fa andare su tutte le furie, perché la ragazza che si presenta, una certa Livi Anderson, è tutto quello che non cerca in una donna: è bella, e questo va bene, ma ha una lingua affilata, una faccia da schiaffi, e ha l'ardire di mollarlo al ristorante, scappando via senza pagare. In quel momento, la povera ragazza non sa di aver firmato la sua condanna, perché nessuno può piantare in asso Blake Evans, e lei se ne accorgerà...

Cosa ne penso: alcune scrittici americane hanno una capacità di scrivere di questo genere in modo meno superficiale di alcune nostre connazionali, riesce a tenere viva l'attenzione, nulla è scontato, nulla è lasciato al caso, una trama serrata e avvincente, quanto si scontreranno i due protagonisti, quanto tempo passeranno a non capirsi? Vi lascio il gusto di leggerlo questo ve lo consiglio vivamente anche quello precedente un fidanzato in affito.

Prezzo 2.99€ solo ebook

Non mi piaci ma ti amo di Cecile Bertod

Trama: Thomas e Sandy: lui nobile e ricchissimo, lei di semplici origini irlandesi. È solo l’amicizia tra le loro famiglie a unirli. Capita così che ogni anno i due trascorrano le vacanze estive a Garden House, la favolosa residenza dei Clark. Sandy odia quei mesi, perché detesta Thomas, il suo stile di vita, i suoi amici. Crescendo, i due si perdono di vista finché...

Alla morte del nonno, durante la lettura del testamento, Thomas si trova di fronte a un annuncio sconvolgente: potrà ereditare ogni bene solo a patto che metta la testa a posto e si sposi. E con chi? Proprio con quella Sandy Price che non vede da almeno cinque anni. Deciso ad aggirare la volontà del nonno, Thomas cerca di contattare la ragazza per convincerla a tirarsi indietro. Sandy, però, sta attraversando un momento complicato: è disoccupata ed è sul punto di perdere l’anticipo versato per acquistare un piccolo bistrot. E quando all’improvviso si presenta la possibilità di coprire ogni spesa, finisce per accettare la bizzarra proposta. Ma cosa ci si può aspettare da un fidanzamento, se lui e lei si odiano sin da piccoli? Nulla di buono, a meno che, tra una finzione e l’altra, non accada qualcosa di assolutamente imprevisto...

Cosa ne penso: primo libro che leggevo di autrice. Genere rosa spumeggiante, con un testamento che avvicina due persone che sono costrette a ritrovarsi perchè qualcun altro ha deciso per loro, qui iniziano assolutamente i colpi di scene, i sotterfugi, la voglia di cambiare continuamente le carte in tavola, di farsi dispetti e cercare di mettere in difficoltà l'altro sicuramente un'autrice che sa condurre il gioco fino alla fine

Prezzo 0.99€ ebook 4.17€ copertina rigida.

 Nessun tranne te di Cecile Bertod


Trama: Mancano solo poche ore allo scoccare della mezzanotte e Trudy Watts non vede l’ora di tornare a casa, tuffarsi tra le coperte e lasciarsi alle spalle una terribile giornata: la ditta che si occupa del suo trasloco è sparita con i suoi bagagli, l’appartamento è allagato e non c’è neanche un idraulico disponibile in tutta Londra. Come se non bastasse, è costretta a passare l’ultimo dell’anno con i suoi. La situazione sembra assumere sfumature meno catastrofiche quando arriva un ospite del tutto inatteso. Basta un solo sguardo per capire che forse quello non è proprio un giorno da dimenticare…

Cosa ne penso un racconto o meglio il prologo di quello che è il romanzo di cui vi parlerò immediatamente dopo una presentazione dei personaggi e delle loro vite apparentemente molto lontane.

Prezzo 0.99€ solo ebook

Tutto ma non il mio taillelleur di Cecile Bertod 


Trama Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che le piace, un ragazzo bello e di successo e un appartamento ultramoderno in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sta per arrivare la tanto attesa promozione e anche il suo matrimonio è vicino, ecco che una catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia, a gestire una piccola filiale in deficit. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. Finché compare lui, Ethan, l’affascinante proprietario di un pub, che si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì, in quel pub, che la sua vita improvvisamente cambierà…

Cosa ne penso: avvincente serrato nel racconto, con lessico divertente e avario, personaggi che crescono e si evolvono o trovano veramente loro stessi lungo lo svolgimento della storia.

Prezzo 2.99€  ebook  10.20€ versione copertina rigida

Che vinca il migliore Maddalena Cecere

Trama: Può un solo incontro sconvolgere la vita?
Può una coincidenza scatenare un susseguirsi di eventi bellici imbarazzanti?
Si può odiare dal profondo del cuore una persona sin dal primo sguardo?
La risposta a tutte queste domande è sì ed è proprio ciò che succede a Carlotta ed Emanuele.
Galeotti sono una giornata di pioggia, un automobilista distratto e una pozzanghera di troppo: il loro è odio a prima vista, avversione al primo incontro, risentimento al primo scontro. Ciò che non sanno è che nulla sarà più lo stesso. Da quel giorno due sconosciuti saranno costretti a condividere tutti i loro spazi, dovranno trascorrere il loro tempo insieme e impareranno – loro malgrado – a capirsi.
Due persone stravaganti, un matrimonio da organizzare, un lavoro da portare a termine e un’alleanza che fa acqua da tutte le parti.
Che vinca il migliore. La guerra è iniziata. Chi la vincerà?

Cosa ne penso: libro pepato, con colpi di scena, con voglia di essere sempre sopra le righe lei una donna decisa, senza peli sulla lingua a volte troppo diretta, un libro serrato che prende nella trama e in poco tempo vi ritroverete alla fine.

Prezzo: 2.00€ solo ebook

Baci buona giornata Alex

sabato 26 novembre 2016

BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club #28 Equazione di un amore Simona Sparaco

Ciao ragazze,
siamo tornate con un'altra puntata di BBC (not another BBCream but a) Blogger Book Club e ultimo appuntamento dell'anno prima dei nostri consigliati sotto l'albero questa volta con Giulia di Spendi e Spandi  e Sara  di Bitter Sweet parleremo di Un equazione di un amore Simona Sparaco



Trama: Singapore è una bolla luminosa a misura di gente privilegiata e Lea, che non indossa nemmeno un gioiello, ha lasciato Roma per vivere lì. Ha sposato un avvocato di successo che nel tempio finanziario del consumo ha trovato le sue soddisfazioni. Anche se a tratti è punta da una nota di malinconia, la ragione le dice che non avrebbe potuto fare scelta migliore: Vittorio è affidabile, ambizioso, ac­cudente. È un uomo che prende le cose di petto e aggiusta quello che non va; come quando ha raccolto lei, sotto la pioggia, un pomeriggio londinese di tanti anni prima. Al cuore di Lea invece basta pochissimo per confondersi: l’immagine di un ragazzino introverso, curvo su una scrivania a darle ripetizioni di matematica. Si chiama Giacomo e Lea non ha mai smesso di pensare a lui. L’alunno più brillante, il professore più corteggiato, l’amante passionale, l’uomo codardo. Lea sa bene che deve stargli lontano, perché Giacomo può farle male: c’è un’ombra in lui, qualcosa che le sfugge, ma che lentamente lo divora.
Quando una piccola casa editrice accoglie il romanzo che ha scritto, Lea è costretta a tornare a Roma, e ogni proposito crolla. Il passato con tutta la sua prepotenza li travolge ancora una volta, con maggior violenza e pericolo. Secondo i principi della fisica che Giacomo le ha insegnato, nulla può separare due particelle quantiche una volta che sono entrate in contatto. Saranno legate per sempre, anche se procedono su strade diverse, lontane e imprevedibili.
Un romanzo che lascia senza fiato. Una storia appassionante e poetica, carica di emozione e colpi di scena. Una riflessione a tutto tondo sull'amore e sul destino, da una delle scrittrici più forti e amate della narrativa contemporanea.

Cosa ne penso: all'inizio mi sembrava una storia già letta, di quelle che non hanno nulla da offrire se non una storia a tratti banale con personaggi che restano statici e immbili per tutta la loro vita di autore, invece verso la fine riesce a ribaltare la sorte del libro dando lo sprint che mancava e facendomi rivalutare il libro nel suo insieme. Libro da ombrellone non certo un best seller.

Prezzo 9.99€ kindle e 15.30€ copertina
Prossimo appuntamento sotto l'albero
Baci buona giornata e buon week end Alex 

giovedì 24 novembre 2016

Wishlist Lipsticks Mac

Ciao ragazze,
ammetto di avere poca fantasia negli ultimi tempi, forse anche perchè sono quasi tre mesi che non acquisto più nulla di make up.
Onestamente mi piacciono questi tre
Leap of Delight della collezione di Natale, mi frena il fatto che sia molto simile a Punk Couture 21€
 Dreaming of You della collezione Selena  21€
Liptensity Lipstick Cordovan 24€
 Baci buona giornata e buon lavoro Alex

martedì 22 novembre 2016

My Christmas' Wishlist

Ciao ragazze,
è vero sono in largo anticipo, ma visto che vorrei evitare di ricerve regali inutili che non so dove mettere preferirei meno regali ma diciamo così la cui sostanza mi soddisferebbe molto.
Iniziamo con un sogno che cercherò di far realizzare con collaborazione di mia madre e mio zio caso mai...in questo modo un solo regalo ma super.
Ovvero lei in nero la Tote Bag Falabella Grigio Chiaro in Shaggy Deer a 695€

 Poi mi piacerebbero questo paio di scarpe si Isabel Marat Etoile che posso acquistarle sia online sia in negozio da Excelsior costano 280€


Poi mi piacerebbe questa a 94,90€ magari questo me lo faccio come autoregalo insieme a un rossetto di Nars così usifruisco di un 20% che trovo online.
Questo il rossetto:( swacthes di Temptalia)


Baci buona giornata Alex