Visualizzazioni totali

sabato 25 ottobre 2014

BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club - #5 La cattedrale del male

Ciao ragezze,
rieccomi insieme a Giulia  di Spendi e Spandi a parlarvi della nostra rubrica la BBC not another BB Cream but a Blogger Book Club e questa volta diamo il benvenuto a Sara di Bitter Sweet Me

In questo incontro vi parleremo della Cattedrale del Mare di Ildefonso Falcones un libro la cui trama:
Barcellona, XIV secolo. NeI cuore dell'umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Amau trova rifugio e quella sospirata libertà che a tutt'oggi incarna lo spirito di Barcellona, all'epoca in pieno fermento: i vecchi istituti feudali sono al tramonto e mercanti e banchieri in ascesa, sempre più influenti nel determinare le sorti della città, impegnata in aspre battaglie per il controllo dei mari. Intanto l'azione, dell'Inquisizione minaccia la già non facile convivenza fra cristiani, musulmani ed ebrei... Personaggio di inusuale tempra e umanità, Arnau non esita a dedicarsi con entusiasmo al grande progetto della "cattedrale del popolo". E all'ombra di quelle torri gotiche dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno...

Che cosa ne penso?

Personalmente mi ha tenuta coninvolta nella storia dalla prima all'ultima pagina. I colpi di scena non mancano, l'azione è serrata anche se lascia degli ampi respiri per potersi vedere in giro ( i paesaggi e la Barcellona del tempo sono descritti in modo dettagliato senza mai appesantire il racconto )
Il personaggio principare Arnau cresce in tutto il racconto modifica se stesso, ma resta fedele ai suoi ideali non potrete che innamorarvene, è un personaggio di altri tempi che affascina e difficilmente non lo si potrebbe non sostenere.

Classifica :  Must Have è uno di quei libri che si legge e se si ha voglia magari si rilegge, sicuramente potrebbe essere un'idea per un regalo consigliato

Prezzo: 24,00 ( quella rilegata scontata sul sito ferltrinelli 20,40€; 5,00 € la versione tascabile scontta 4.25€ ) Ebook: 9.99€ io ho questa versione perchè ora uso soltanto il Kindle o quasi

Anticipazione BBC not another BBCream but a Blogger Book Club #6:


Per il prossimo appuntamento credo che ci sarà anche Sara ancora insieme a Giulia cambiamo genere e ci buttiamo su una saga che ha fatto la storia dello shopping ovvero il nuovo episodio di I love shopping a Hollywood...chissà cosa combinerà Rebecca questa volta. 
Io ringriazio di cuore per tutte le immagini Giulia è lei la creatrice di tutti queste nostre icone, grazie anche a Sara che ha voluto collaborare a questa puntata.
Baci buona giornata e buon week end mando un abbraccio e un bacio speciale alle miei collaboratrici Alex

4 commenti:

  1. Tre persone e tre opinioni sullo stesso libro. Un modo bellissimo per condividere una passione. Mi è piaciuto tantissimo unirmi al vostro club del libro e non vedo l'ora di iniziare il prossimo libro!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara
      si è un bellissimo progetto e sono contenta che tu ti sia unita a noi. Baci buona serata Alex

      Elimina
  2. Io sono tanto tanto contenta di questa nostra rubrica letteraria! Anche se esula dal mondo del make-up leggere insieme lo stesso libro e confrontare le nostre opinioni mi piace moltissimo!!! Sono contenta che ti sia piaciuto Alex, io l'ho apprezzato molto, solo sul finale l'ho trovato un pò prolisso, ma nel complesso un gran bel libro.
    Hai ragione sulle descrizioni di Barcellona, a me ha fatto tornare voglia di andarci!!!
    Un bacione e a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia,
      è stata una bellissima idea di creare questa collaborazione. Tornare a Barcellona, magari la prossima primavera. Baci buona serata Alex

      Elimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE