Visualizzazioni totali

martedì 3 giugno 2014

Qualche riflessione

Ciao ragazze
come ultimamente avete visto le haul di prodotti e di abbigliamento sono sempre più rade e la quantità di cose che vi mostro sempre pochissime.
Sono arrivata a questa scelta per diversi motivi:

  1. Non ho voglia di riempirmi la cosa di oggetti che siano trucchi o vestiti in modo sconsiderato
  2. Ho voglia di risparmiare qualcosa e per regalarmi qualcosa di più magari con i saldi 
  3. Ho voglia di finire e adoperare i miei trucchi attuali e terminare più prodotti possibili in modo da porter con calma decide dei futuri acquisti 
  4. Ho deciso di pensare bene prima di strisciare la carta o andare alla casa di un sito, ho comprato cose in modo sconsiderato che poi ho regalato, buttato o adoperato mal volentieri. 
  5. Questi cinque mesi sono stati di svolta, di riequilibrio della mia vita e questo mi ha portato anche a non acquistare in modo compulsivo e accumulare cose inutili 
  6. Ci sono tantissime cose che mi piacciono, ma alla fine guardo sto per fare qualche atto di acquisto sconsiderato mi fermo, rifletto e poi decido che in quel momento non ne ho bisogno e ci penserò quando le mie scorte da marmotta obesa saranno fine o almeno diminuite notevolmente allora saranno passati anni e anni per tutto quello che ho accumulato in questi 4 anni di matte spese makappose.
Lo so questo argomento l'avevo già affrontato, decidendo già dall'anno scorso di tagliare una fonte di spesa notevole, ma alla fine c'era riuscita relativamente; quest'anno mi sono impegnata maggiormente ottenendo risultati migliori dell'anno passato.
Quello che vorrei invitarvi  a fare è  riflettere e pensare se non sia il caso di asternersi per un po' dall'acquisto compulsivo perchè personalmente da quando ho smesso di comprare parecchi prodotti ho iniziato ad usare e godere di quello che ho, a me ha aiutato tantissimo la rubrica degli usati della settimana e poi del mese quindi vi invito se volete ad unirvi a noi per gli usati del mese o magari farvi un usati della settimana dove usate qualcosa a turno in modo continuativo, vi garantisco che le palette finisco, i rossetti diminuisco, le matite diventano sempre più piccole, lo spazio diventa maggiore e voi vi sentite meglio realizzate.

Baci buona giornata Alex 

18 commenti:

  1. Io ho speso sicuramente meno, ma ai rossetti non riesco a dire no.... Hai ragione quando dici che i prodotti finiscono e che abbiamo davvero tante/troppe cose, ma talvolta un acquisto è anche una gratificazione. Diciamo che non ho più gli attacchi acuti di shopping, ma qualcosina me la concedo di tanto in tanto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinnù,
      io personalmente qualche sfizio me lo sono tolta acquistando alcuni rossetti che hanno sostituito quelli che ho finito, che non mi piacevano, ma per il resto sto cercando di non farmi prendere dalla voglia sconsiderata che a volta mi monta, ero quasi tentata di fare un ordine da boho poi mi sono detta aspetta un po', prima finisci e poi ti compri qualcosa di nuovo. Così sto tenendo a bada la carogna. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  2. come ti capisco... a me questa decisione è stata un attimo imposta in quanto pago l'affitto da sola e capirai che gioia, pertanto prima di comprare l'ennesimo ombretto ci penso un attimo! mi sono poi imposta di comprare solo prodotti che ho finito o sto per finire per quanto riguarda la skincare/corpo. Se faccio un ordine da eccoverde compro solo cose che uso abitualmente magari mi concedo un capriccetto niente più! Alla fine siamo troppo tentate di provare cose nuove vuoi anche perchè leggiamo blog o guardiamo video su you tube, come dici tu, la domanda giusta da farsi è: MI SERVE DAVVERO?? ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela
      farci suggestionare da una recensione o da un video è stato un po' in trabochetto di questi anni, ecco perchè ci siamo trovate le case piene di prodotti e poi alcuni li abbiamo dovuti buttare o regalare perchè non ci piacevano, non erano adeguati al nostro stile o non avevano le performance che richiedevamo loro, è stato un modo di sperimentare, ma anche un modo di capire che il troppo non ci serve e continuare ad accumulare non ha senso, comprarsi qualcosa va bene il mondo proprio no. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  3. complimenti per la riflessione, ti dò pienamente ragione, ormai sembra che i soldi crescano sugli alberi, è tutto un ho comprato quello, quell'altro....e soprattutto cose superflue.
    nuovo post:http://emmapru16.blogspot.it/
    un bacione
    Emma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara
      ormai ho accumulato una certa esperienza nell'accumulo e mi sono chiesta se avrò la possibilità di usare sfruttare tutto quello che ho negli armadi, ecco perchè ho voluto prendermi un po' di tempo per pensare se vale la pena di comprare ancora. Personalmente ho comprato parecchie cose inutili che giacciono negli armadi e che sto cercando i usare e far girare perchè spendere soldi mi sembra proprio uno spreco. Hai ragione leggendo certe pagine sembra che i soldi crescano sugli alberi beate loro se è così, io me li sudo e non mi bastano mai. Credo che noi blogger abbiamo anche il dovere di dire basta a questa corsa assurda che si è inscenata in questi ultimi anni. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  4. Stessa filosofia di vita negli ultimi mesi e mi auguro per sempre, acquistare si, un regalino ogni tanto si, ma senza esagerare....e il conto corrente ringrazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale
      ormai è diventato il nostro motto. Comprare si ma con criterio. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  5. Ciao Alex! Approvo in pieno quanto hai scritto. In questo ultimo periodo mi sono permessa qualche sfizio, più o meno costoso, perchè ammetto che dopo un anno di problemi avevo bisogno di pensare solo a me. Ora il periodo di shopping è già finito. Ci sono dei progetti e servono , ovviamente, i soldi. La cosa però mi piace, significa anche usare ciò che sia. Purtroppo ho dovuto buttare dei prodotti, sia make up che skincare, perchè scaduti o perchè mi sono resa conto che era stato un acquisto davvero sbagliato e non voglio che succeda ancora. Assolutamente daccordo con te nel pensare e riflettere bene prima di strisciare una carta. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara
      è importante coccolarsi o comprarsi quello che manca, ma l'eccesso ( parlo per me ) è ora di smetterlo di corteggiarlo, personalmente mi accorgo di aver troppo di tutto, quindi ho deciso che la mia filosofia è comprati ciò che hai finito e per l'abbigliamento compra solo con i saldi e non spendere soldi inutilmente nei mesi prima. Ormai ho tutto di tutto quindi sprecare i soldi non ne vale proprio la pena poi quando ci sono in ballo altri progetti è meglio che i soldi si risparmino. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  6. Alex concordo con te e prima o poi scriverò anche io un post su come piano piano sto cambiando. Ci sono voluti tempo e forza di volontà ma diventare sempre più consapevoli è l'unica soluzione per migliorarci !!
    Ottimo post e ottime riflessioni.
    Un bacione Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli,
      grazie se scrivi la tua opinione su questo argomento sarebbe molto interessante leggerlo, perchè le riflessione di tutte noi potrebbero aiutare altre a non commentere i nostri stessi errori e magari scegliere con maggior criterio, senza sprecare soldi. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  7. Ottimo post, mi fa piacere che qualche blogger inciti ad essere responsabili anche negli acquisti. In effetti con tutti i prodotti e i packing accattivanti che ci sono in giro si finiscono per comprare un sacco di cose che poi non fanno altro che sedersi a prendere polvere e aspettare di scadere in qualche angolo dimenticato. Sono spese inutili e insensate, meglio riflettere un attimino di più su ciò che si compra! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lamia,
      grazie di aver lasciato il tuo commento. Si credo che questo tipo di post siano anche un modo per prendersi le proprie responsabilità di fronte ai propri lettori, raccontando anche la scelta di smettere di farci abbindolare come delle gazze ladre da quello che luccica scambiandolo sempre per oro...invece è pirite ( l'oro degli stolti). Comprando comprando e poi accorgendoci che la una parte dei nostri prodotti è simili o che non fa al caso nostro, certo sperimentare è importante ma avere 2000 nuance di colore ne vale veramente la pena? Baci buona giornata Alex

      Elimina
  8. penso anch'io le stesse cose... poi io sono una studentessa, non guadagno, quindi non ho mai fatto spese pazze... è da diverso tempo per esempio che non compro più ombretti, perché prima di farlo vorrei finirne alcuni... sulla skin care sono brava... compro davvero solo quello che mi serve!!! un tempo ero ossessionata dalla bigiotteria ma adesso mi sto disintossicando e la fase acuta è decisamente passata... sembra strano, ma da quando ripongo i miei trucchi e i miei accessori in bella vista e non più in cassetti o scatole sono decisamente più oculata... ho realizzato che quello che ho mi basta!! spero proprio di continuare così!!! ^.^
    baci!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena,
      fai benissimo a gustarti e usare quello che hai, la stessa cosa sto facendo io, sia con i trucchi, sia con la bigiotteria, sia con l'abbigliamento, compro sempre meno e cerco di spendere sempre meno cerco le occasioni e poi ogni tanto mi regalo uno sfizio, ogni tanto sempre meno spesso, non sento più la necessità di dover per forza comprare per sopperire a una carenza. Io sto bene e sta meglio anche il mio portafogli. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  9. A me piace leggere i post sulle novità che escono,ma anch'io ho smesso di acquistare trucchi a cottimo,mi sono resa conto che capitava non troppo raramente che dovessi gettare qualcosa perchè era andata a male(sopratutto rossetti),ed ho deciso di smettere di sprecare soldi,anche perchè essendo passata part-time e, temo,alla disoccupazione il prossimo anno,è decisamente il caso che risparmi.Preferisco potermi permettere una vacanza che gettare i soldi in prodotti(e anche vestiti!)inutili....coi vestiti ho anche la fortuna di saper cucire,quindi le cose che non mi stanno bene o sono passate di moda le taglio,cucio,riadatto.E' una cosa che oltre a permettermi di risparmiare mi rilassa da morire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara,
      una vacanza è il modo migliore di investire i propri soldi, un regalo e una gratificazione ogni tanto ci sta, magari con i soldi che risparmio inizio un corso di cucito così poi mi risistemo il guardaroba come meglio credo potrebbe essere una valida alternativa. Baci buona giornata Alex

      Elimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE