Visualizzazioni totali

lunedì 20 gennaio 2014

Rubrica del lunedì: una parola per iniziare la settimana

Ciao ragazze
per iniziare bene la settimana come al solito ti propongo di fare un bel bilancio della settimana che si è chiusa. Il motto è cosa celebriamo oggi? Vi ricordo che quest'idea nasce dalla lettura di un libro che per me è fondamentale ovvero questo

  1. Lunedì lavoro e corso di ceramica
  2. Martedì fisioterapista, nuoto e lavoro 
  3. Mercoledì lavoro 
  4. Giovedì lavoro e spesa
  5. Venerdì uscita con Sara e un po' di sano shopping troverete i nuovi acquisti nella rubrica del venerdì ( un abito e un cappotto)
  6. Sabato no tennis perchè mi mancava il patner, mostra di ceramica
  7. Domenica cena da amici 
Dimenticavo un sorriso sul viso e uno in borsa, e poi auguroni alle befane come me, con questa festa è finito il periodo di festeggiamenti. Baci buona giornata Alex 
 

6 commenti:

  1. Buongiorno Alex e buona settimana. La scorsa settimana è stata: lunedì commissioni varie, martedì appuntamento importante di cui speriamo ci sia un seguito, mercoledì niente da segnalare, giovedì altro appuntamento che speriamo abbia risvolti positivi, venerdì commissioni, sabato serata tra amici e domenica relax con un bel film. Baci Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara,
      dai incrocio le dita per te, aspetto che mi dai buone notizie. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  2. ciao stella, la settimana passata è stata molto pesante causa influenza, spero che questa voli via un po' più leggera!un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale
      dai che ora vedrai che starai meglio. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  3. Venerdì ci siamo divertite, dovrò mostrare anch'io il mio acquisto borsifero ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara
      si proprio divertite il portafogli meno, si si aspetto le foto della tua nuova piccola. Baci buona giornata Alex

      Elimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE