Visualizzazioni totali

giovedì 31 gennaio 2013

Trucco e solo lui...

Ciao ragazze
questo è un post che non scrivo mai o meglio pubblico non esclusivamente solo lui.
Vi mostro il mio faccione perchè ho bisogno del vostro aiuto ovvero capire se a me i rossetti arancioni arancioni stanno bene.
Io sono dell'opinione di no, che non mi stiano bene e che invecchino le labbra, ma aspetto il vostro giudizio.
Questi sono i prodotti che ho usato domenica mattina
  1. Il primer rugiada per make up
  2. Tre ombretti di moon minerals e Lavander come illuminante sotto l'arcata. 
  3. Matita di Zoeva la viola 
  4. Il fondotinta solito il Bellapierre
  5. Il blush di EM non mi ricordo il nome 
  6. I miei soliti correttori in polvere di moon minerals
  7. Cipria Panna di Minerale Puro
  8. La palette di rossetti arancioni di Zoeva quelli che ho usato sono quelli con i numeri
Sotto trovate anche gli swacthes dei due rossetti

Il trucco occhi lo trovo adatto a me, sono i miei colori ma il rossetto continuo ad essere scettica..non guardate le espressioni da idiota con cui sono venuta nelle foto.








La foto dove ho gli occhi aperti ve la risparmio perchè ho un'espressione di abbormentata e fatta notevole...quindi ho una dignità da difendere ancora evito, già amo poco far vedere il mio faccione...
Lascio voi giudicare l'effetto a me non fa impazzire ma forse è una fisima mia.
Baci buona giornata Alex

mercoledì 30 gennaio 2013

Test Road: I meet the balm Shade Lady

Hi Girl
Oggi vi parlo di una palette che è stato odio amore dal primo momento che è finita nelle mie manine.
Sto parlando della palette di The Balm la Shade Lady volume 2
Eccola

Perchè odio e amore
  1. Le prime volte che la usavo avevo un grosso problema: sfumando con il pennelli di EM che vi metto sotto si impastavano tutti i colori non restavano ben definiti e sembrava un solo colore quindi dopo vari tentativi ho decido che l'avrei usata in combo con altri ombretti 
  2. Sotto potete vedere un trucco che avevo fatto con la palette e un pigmento Alva uno dei tanti che ho nelle torrette.
  3. Poi ho cambiato pennelli e usato con questa palette i due di neve che avevo preso e l'odio si è trasformato in amore
  4. L'ho usata per quasi 20 giorni facendo quasi sempre un trucco con questa palette e posso dire che non è male ne come durata ne come resa
  5. Usata sia con il primer potion di UD sia con rugiada per make up dura abbastanza con tutte e due forse con quello di UD dura maggiormente 
  6. Se il rossetto di the Balm è ottimo gli ombretti dovete entrare in risonanza con loro ed avere feeling perchè rischiate di odiarli dal primo momento, quindi armatevi di pazienza e provate provate prima o poi la soluzione del miglior modo di utilizzo vi apparirà
  7. INCI: Mica, Boron Nitride, Polyethylene, Isoeicosane, SilicaDimithicone, Polyisobutene, PTFE Synthetic wax, HYdrogenated Lecithin, Kaolin, CaprylicCapric Triglyceride, Sodium Dehydroacetate, Tin Oxid con una serie di colorati classici tra cui il carmine che qualcuno è allergico.
  8. Letto così tutto insieme non è molto carino l'unica cosa che mi consola che non ci sono parabeni perchè il mio amico silicone c'è...sono tanti pallino rossi a un solo pallino alcuni gialli...il che non mi fa deporre in uso favore dal punto di vista di inci...diciamolo se fossi il suo avvocato non potrei difenderlo molto direi che sarebbe condannato da parte della mia parte eco-bio, la mia parte che ama il packaging e chiude un occhio per l'inci lo promuove ovviamente con riserve per Inci. Tutto questo per dirvi che se usate prodotti verdi lasciate perdere non fa per voi, ma se a volte alternate allora non è male 
  9. Prezzo 26.10€ mi sembra se non erro.
  10. Pao non è scritto quindi significa che dovrebbe durare 36 mesi
  11. Made in U.S.A
  12. Vi lascio agli swacthes sia con sia senza flash le seconde sono mosse



Interno dell'occhio avevo messo il michievous marissa, poi il pigmento azzurro dell'alva il cool silk e il blu che è il bossy bobbi . La matita di Zoeva che ora è in saldo ( credo che non le producano più quindi se volete prenderla vi conviene affrettarvi, ma ho controllato sul sito non esiste già più, mi spiace. Piccola nota negativa di questa matita si stacca la mina dalla parte in legno...si dopo due anni che ce l'ho, per il resto è favolosa nella rima interna dura tantissimo)

 
In alto prima riga partendo da sx il blush di EM i correttori di moon minerals il rosserto di Pupa il 200 la matita di zoeva e i tre ombretti che vi ho già presentato.



Altro trucco sempre con la palette e con l'ombretto pop della pupa e con l'uso per base del long lasting di Kiko
Il marrone è quello della palette The Balm




Pennelli che uso per stendere bene questa palette sono questi due che presto vi recensirò perchè li trovo favolosi, infatti è per colpa loro che ho comprato anche il set coral, sperando che fosse all'altezza di questi invece....comunque quello ve ne parlerò in futuro.
Loro due sono il
  1. Pennello Blender
  2. Pennello London Blending che è un pennello favoloso, morbido non ha perso peli ne colore

Non è una buona combinazione ve la sconsiglio caldamente perchè questo pennello si porta via tutto il prodotto e lo amalgama insieme con vero piacere.

+
Spero che questa nuovo rubrica dove vi presento un prodotto dicendo tutto quello che penso di lui possa essere un buon modo per usare le palette e i prodotti che ho a casa, e che se va bene sono apparsi una volta sul blog sempre con impressioni e poco più.
Ora vi saluto vi mando un abbraccio e baci buona giornata Alex

martedì 29 gennaio 2013

Terremoto questo grande sconosciuto

Ciao Ragazze
oggi parlo di uno degli avvenimenti naturali che hanno su di me un fascino particolare, il terremoto.
Da quando vivo a Mn ho avuto a che fare con questo sconosciuto più volte, in questi mesi ho sentito tante di quelle scosse di assestamento che ho perso il conto, a volte mi chiedevo se fossero vere o alla fine la mia immaginazione le percepiva anche se non esistevano, c'erano eccomi piccolo costanti e un po' impertinenti.



Questo post vuole essere un vademecum come affrontare le scosse:
  1. abbite sempre vicino a voi una bottiglia di acqua e magari qualcosa da sgranocchiare
  2. un fischietto 
  3. mettetevi sotto tavolo o travi portanti
  4. non scendete in strada pericolo di cornicione che si stacchino e vasi che cadano in testa 
  5. non diffondete il panico e non reagite in modo sconsiderato
  6. acqua e fischietto vi servono per farvi localizzare dai soccorsi qualora vi crolli l'edificio dove state
  7. se potete usate anche il cellulare tenetelo con voi
  8. se siete degli insegnanti calmate i bambini e fateli nascondere sotto i banchi qualora non si sia il tempo di evaquare la scuola.
Queste cose elementari dovrebbero essere state spiegate ai bambini quando si era a scuola non essere ignoranti..
Il nostro paese è altamente sismico, perchè in Giappone le case non crollano e le persone non hanno attacchi di panico?
Non perchè loro sono superman, ma perchè glielo insegnano da quando erano bambini a dover convivere con il terremoto, quindi cari Italiano mettetevi il cuore in pace e affrontate il fatto che siamo un paese sismico quindi possiamo subire scosse anche tutti i giorni.
Imparate a calmarvi ed entrare nell'ottica che il nostro paese è relativamente giovane e quindi si muove, che faglie che sembrano quiescenti tornino a muoversi che inneschino movimenti tellurici, che ci siano scosse.

L'unica cosa che potete fare è controllare se alla vostra regione c'è qualche censimento degli edifici che possono essere pericolosi, unirvi e rompere le balle alle giunte affinchè intervengano per tempo prima che succeda il disastro, quello che accade è anche colpa della nostra incuria, del nostro menefreghismo e della nostra totale ignoranza in materia, ma nessuno ci vieta di andarci ad informare e diffondere quello a cui veniamo a conoscenza,  compete a noi sapere non sempre possiamo trovare la pappa pronta, e piantiamola di fare le vittime.
Le giunte, i comuni e tutto il resto hanno le loro colpe ma noi cittadini non siamo immuni da tutto questo, anche noi siamo responsabili di non voler informarci è facile lagnarci quando la frittata è fatta.
Non sto dicendo che non ho rispetto per famigliari e vittime, sto solo dicendo che se siamo in una zona sismica è il caso di informarsi e chiedere spiegazioni al costrutturo come mai certi criteri non sono stati seguiti, informarsi al comune come è catalogata la nostra zona dal punto di vista sismisco, e fare magari un'assicurazione sullo stabile perchè male non fa.
So di aver urtato la sensibilità di qualcuno, che qualcuno si sentirà leso nella sua maestà, ma onestamente di persone che si nascondono dietro un dito mi sono stufata di sentirli parlare.
 Quindi quello che vi posso dire è informatevi, prendete coscienza del vostro territori e agite di conseguenza, come cittadini responsabili, se non sono le giunte impariamo ad esserlo noi.
Buona giornata e cercate di essere sempre calmi e sorridenti baci Alex

lunedì 28 gennaio 2013

Rubrica del lunedì: una parola per iniziare la settiman

Ciao ragazze
anche questo week end è passato e inizia una nuova settimana facciamo una scorsa su quella appena conclusa per affrontare meglio l'inizio di questa
Tutto è nato come vi ricordo da questo libro

Cosa celebriamo oggi

  1. Lunedì tornare in ufficio dopo settimana di assenza
  2. Martedì fisioterapista e poi a prendere il treno per Mn leggere e dormire le due attività che mi vengono meglio in treno
  3. Mercoledì casa a lavorare
  4. Giovedì corsa 40 minuti qui scatta l'autoapplauso perchè erano da tempo che non facevo 4 giri del campo dove vado
  5. Vernerdì pronta per il week end che si apre all'insegna dell'incontro
  6. Sabato riabbracciare finalmente le mie amiche baci 
Buona settimana a tutti buon lunedì un sorriso sempre nella borsa uno sulla faccia e uno dentro al cuore buona giornata baci Alex

sabato 26 gennaio 2013

Oggi che ci incontriamo nuovamente: care le mie blogger

Ciao ragazze
quando ci intriamo sabato avrei voluto comprare una rainbow ovvero questa


invece vi toccherà sorbirvi nelle prossime wishlist questa palette che mi regalerò in futuro, visto che ho un ordine ancora da fare di skine care, poi vorrei prendere le matite di neve nuove e forse dei rossetti su sephora fr di makeupforever super scontiti... poi il make up sarà un bellissimo ricordo, visto che mi imporrò una sana astinenza dallo shopping.
Sono matta, fuori di testa, ma io adoro questo brand lo trovo molto bello, versatile, pieno di colori e tantissimi abbinamenti, certo i costi non sono proprio abbordabilissimi, ma anche vero che se uno smette di comprare tutti i mesi alla fine una pazzia ogni due o tre mesi la ci si può anche concedere.
Poi ci sono almeno tre rossetti che mi piacciono saranno miei prossimamente.
Altro brand che mi interessa provare e ho scoperto che viene venduto a Milano all'Excelsior  è Youngblood che vorrei comprare un rossetto o due vedere i quad di ombretti e il fondotinta minerali perchè vorrei trovare delle valide alternative a Bellapierre di cui mi sono innamorata.
In Rinascente mi piacerebbe vedere Burberry i loro rossetti perchè hanno dei colori interessanti, ma da sola non ho avuto voglia di avvicinarmi all'espositori visto che c'era la pippotta


Mi piaccono ben tre rossetti MAC che vi posto qui
Asia Flower 



 New York  Apple che è un Frost


Pink Popcorn satin




Il Pink Nouveau Satin


Vedremo cosa riuscirò a combiare con le mie amiche di beuty...povero il mio portafogli, contando che ora sono uscite anche le matite neve che vorrei prendere visto che ultimamente sono attratta più dai rossetti che dagli ombretti mio grandissimo amore.
Baci buona giornata Alex

venerdì 25 gennaio 2013

Rubrica delle pietre:Opale di fuoco



Ciao ragazze, 
oggi vi presento l'opale di fuoco





Opale di colore dal giallo al rosso (cherry) può essere nobile.
Nell’opale di fuoco di arlecchinamento analizza lo spettro.
I giacimenti di opale di fuoco più famosi sono in Messico
Opale in matrice è qualsiasi tipo di opale, bianco nero nobile di fuoco
Matrice di opale anche qui qualsiasi opale.
Gatteggiamento di soprappone all’arlecchinamento dovute a inclusione aghiformi.
Opale varietà ialite trasparente incolore
Opale varietà idrofane bianco incolore che diventa trasparente in acqua e aumenta l’arlecchinamento quando immerso.

Inclusioni

NON IMMERGERE

Tracce di matrice bolle gassose, bifasi e inclusioni cristalline

Opale nobile: descrivere l’aspetto dell’arlecchinamento chiazze di colore che sfumano l’uno nell’altro

Giacimenti

1.      Slocacchia
2.      Ungheria
3.      Honduras
4.      Nevada
5.      Slesia
6.      Polonia

Imitazioni

Vetro artificiale
Pietra di slocum

È un vetro silicatico con macchie di colore iridescenti inventato da Mr slucum 1975
n = 1,49-1,52
d = 2,40-2,50

generalmente sono montate su doppiette e triplette quindi n e d non sono utili, arlecchinamento è formato dalle macchie che sembrano appoggiate su un fondo nero.

Ammolite

Si tratta di gusci di ammoniti opalizzati, si trova in canada sostituzione del guscio da parte dell’opale.


Segni Zodiacali 

  1. Leone
  2. Ariete

Cristalloterapia 

  1. Dona allegria e vivacità dando la possibilità di scoprire i lati positivi della vita
  2. Stimola l'entusiasmo e la ricerca di nuove esperienze
  3. Risveglia il fuoco interiore e rende vivaci
  4. Fa esplodere manifestazioni di sentimenti repressi
  5. Fa affrontare il rischio 
  6. Promuove la rapidità di pensiero 
  7. Riequilibra il sistema nervoso
  8. Stimola gli organi sessuale e le ghiandole surrenali
  9. Preserva dai problemi cardiaci
Vi auguro buona giornata e buon week end ringrazio sempre tutte che seguo assiduamente il blog e vi mando un abbraccio baci by Alex

giovedì 24 gennaio 2013

Rubrica interviste di artisti tra di noi: Grazia di Cosine e Cosette

Ciao Ragazze
eccomi ancora una volta a presentarvi Grazia di Cosine e Cosette sono in enorme ritardo sulla pubblicazione dell'intervista ma tra saldi, poco tempo e tutto il resto non mi sono dimenticata ma solo ho posticipato il post.
Eccovi le sue risposte

1) Parlaci di te

 Mi chiamo Grazia, ho 40 anni appena compiuti e vivo a Catania. Ho lavorato per tanti anni in uno studio come commercialista anche se la mia passione sono i libri e la danza. Infatti da pochi anni lavoro saltuariamente presso una libreria antiquaria e dell'usato e mi piace molto stare tra migliaia di volumi che hanno ognuno una storia da raccontare. Frequento un corso di zumba e mi diverte molto. Vivo con un marito e tre gattoni e nella mia testa frullano mille idee continuamente

2) Come nasce questa tua passione e a cosa ti ispiri quando realizzi una nuova collezione

Circa un anno fa ho visto in giro le prime creazioni in fimo e mi hanno subito attratto. Da sempre amo creare piccole cose, magari a maglia o all'incinetto, adesso, però, mi sono fatta prendere dalla passione per le paste polimeriche perchè si possono creare infinite "cosine e cosette" per l'appunto
All'inizio ho seguito dei tutorial e mi sono ispirata a soggetti già a loro volta esistenti e, pian piano, ho iniziato a personalizzare le mie creazioni. Diciamo che la mia principale fonte di ispirazione sono i gatti e sto cercando di creare sempre nuove cosine con questo soggetto.

3) Quanto tempo impieghi per realizzare ogni pezzo

Il tempo impiegato per le creazioni è variabile perchè si va dal semplice fiorellino per il quale (se non pigmentato o trattato) porta via circa 10 minuti di tempo per plasmarlo, 20 minuti per la cottura e, se necessario, il tempo per due mani di vernicetta. Molto più tempo si impiega invece per le millefiori cane (le murrine) che richiedono una lavorazione molto più lunga e che tra preparazione, cottura, scartavetratura, verniciatura e montaggio portano via anche due giorni perchè ci sono in mezzo anche i tempi di posa e di cottura.

4) Come fai a rendere sempre una creazione orginale e innovativa
Cerco sempre di dare un tocco di originalità alle mie creazioni magari lavorando più sugli abbinamenti delle catenelle o delle pietre e perline che combino insieme al fimo, o anche dei nastrini che inserisco qua e là

5) Hai mai fatto delle esposizioni tutte tue?
 Non ho ancora fatto delle esposizioni tutte mie, ma spero di farne una prima o poi, appena avrò abbastanza materiale, mi piacerebbe molto

Ringrazio Grazia per la sua disponiblità e per aver avuto il tempo e la voglia di rispondere.
Ora vi lascio alle sue dolcissime creazioni

Sezione anelli e parure








 I gatti neri sono spettacolari....proprio bellissimi
 Giochiamo a carte
Bellissimo molto fine e particolare un altro pezzo da desideri
Sezione orecchini
 Questi li adoro sono bellissimi e molto romantici credo che un pensierino su questi ce li faccio.





 Bracciali

 Questo tema che ha sfoggiato tante volte Adrenalina e che Grazia le ha rifatto perchè le sue amiche glieli avevano scippati ...una collana ha con queste margherite simil thun.
Pupazzetti 
 Portagioie super raffinati e decorati.

Vi invito come al solito a contattare Grazia per qualunque informazione, e chiedere a lei direttamente costi e disponibilità delle creazioni; personalmente gli orecchini a rosa restano i miei preferiti e spero che presto riesca a farmi questo piccolo regalo. Baci buona giornata e buon lavoro Alex