Visualizzazioni totali

domenica 17 marzo 2013

Piccole riflessioni sul mondo del make up

Ciao ragazze,
credo che sia venuto il momento di mettere nero su bianco da quando riesco a resistere senza strisciare la carta nell'acquisti di abbigliamento e make up.
Ci sono due data importante che fanno un po' da spartiacque.
Il 26 gennaio ultimo mio giorno che ho strisciato fisicamente la mia carta in un negozio fisico di make up, avevo comprato i due rossetti che vi ho mostrato.
8 Febbraio è ultima data relativa al mio ultimo ordine quello di Minerale Puro.
Credo che queste sabato 16 il mio patto di stabilità con la mia carta di credito verrà meno, e dopo ben 49 giorni di non entrata in un negozio di make up; oggi potrei infrangere il mio impegno e comprare qualcosa da MAC. Certo se contiamo dall'ultimo ordine sono solo 36 giorni che non acquisto make up.
Per quanto riguarda l'acquisto di abbigliamento abbiamo superato il secondo mese di astinenza...cosa per me è eccezionale, di cui ovviamente ne vado molto fiera.
Da questa esprienza cosa ne traggo:
  1. Il mio conto è più rimpinguito del solito, cosa che non mi dispiace
  2. La mia casa evita di essere invasa da prodotti che mi piacciono, ma che faccio fatica ad usare perchè continuo ad avere un solo corpo, due occhi da truccare una bocca e un viso...quindi è inutile avere 50 sfumature di azzurro quando al massimo ne usi 4 in una volta sola????
  3. Usare e cerca di finire i prodotti che ho comprato in questi mesi, le scorte che ho deciso di fare con gli sconti di inizio anno, ho fatto tantissimi ordini sapendo che poi avrei preso un periodo molto lungo di pausa dagli acquisti
  4. Consiglio che posso darvi. iniziate a porvi una data potrebbe essere solo di due settimana, o di un mese e se poi vedete che ce la fate proseguite nel non acquistare, vi farà bene perchè vi disintossicherete di acquisti che non vi servono
  5. Altra cosa che faccio quando vorrei comprare, o quando mi balenano gli sconti sotto gli occhi, faccio dei carrelli a volte enormi e poi inizio a togliere in funzione di quello che ho in casa, solitamente riesco ad aggirarmi tra 100-150 euro questo è un buon deterrente per non fare acquisti.
  6. Respiro profondamente e mi pongo questa domanda mi serve? La risposta la conosciamo tutti è NOOOOOOOOOOOOO, non ti serve non sono edizioni limitate quindi puoi benissimi lasciarlo lì e pensarci più avanti quando forse ti potrebbe veramente servire. 
  7. Quando gli attacchi di astinenza sono forti allora andata su più siti fare più carrrelli e fermativi prima di confermare guardateli tutti insieme e ditevi se non siete esagerate, cosa ve ne fate di 4 struccanti occhi, 6 bagnoschiuma e 8 creme corpo, per non contare 3 scrub corpo due viso e 4 creme per giorno e notte...continuo a dire avete un solo corpo da curare non un esercito.
  8.  Ho preso anche la decisione di smettere di comprare certe marche che non rientrino nella mia ricerca di inci buoni, quindi non acquisterò mai più Essence, Catrice, Kiko, Urban Decay, Beauty Uk,( queste marche che vi ho elencato è più di un anno o due che non acquisto nulla)  le uniche marche che sono ammesse nel mondo non eco-bio saranno MAC e Inglot. Mi direte ma costano care,  ma se ti compri un prodotto di queste marche e non 5 delle marche precedenti non cambia nulla, il vostro portafoglio non ne risentirà. Anzi avrete meno prodotti che vi occupano spazio, e qualità migliore. Questo è quello che penso io, e questa è la mia scelta. 
  9. So già che per il mio compleanno partirà un bellissimo ordine che sto corteggiando da tempo su Elemental Beauty, è una marca che mi affascina, quindi aspettatevi qualcosa di grosso per giugno.
  10. Ho deciso che proverò Zuii, Inika, Terra D'oc, Illa Beauty, Green People, Dr Hauschka, Logona, si chi più ne ha ne metta, sono tutte marche che mi affascinano e tutte eco-bio o senza schifezze dentro.
  11. Di Inika posso anticiparvi che mi sono innamorata della matita che avevo acquistato prima di Natale resiste benissimo nella waterline, e il colore sta benissimo con tutti i trucchi colorati che sto facendo. 
Chissà cosa ho comprato ieri...si vi dico che ho ceduto ma solo a uno dei due marchi che ho deciso di comprare in negozio...vedrete prossimamente cosa avrò comprato.
Baci buona giornata e buona domenica Alex

18 commenti:

  1. Sulla scelta della qualitá anzichè quantitá sono abbastanza d'accordo. Peró io riesco raramente a non cedere, non foss'altro perchè la soddisfazione immediata dell'acquisto a volte mi gratifica^-^.

    Bravissima tu, continua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hermosa,
      sai ieri è stata una soddisfazione comprarmi qualcosa, che alla fine la mia voglia di acquisti si è calmata e posso veramente arrivare a giugno senza problemi, perchè mi rendo conto che sto amando quello prodotti che ho accumulato e usato raramente. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  2. Hai ragione su tutti i fronti, nulla da ridire in merito... il mio problema non è il make up però è l'abbigliamento!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva
      io ho problemi su tutte e due e il mio grande amore è l'abbigliamento e mi sto sforzando a non comprare, ma iniziano ad apparire dei vestiti che mi piacciono, ma ovviamente vorrei arrivare al compleanno con la carta di credito immacolata. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  3. Metto sempre in pratica la funzione "non mi serve una copia".... E' dura ma bisogna resistere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nina
      si hai ragione con il mantra non ho bisogno di una copia...si è dura ma si può vincere. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  4. Indubbiamente sono delle riflessioni giustissime! Continua così! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara
      il mio acquisto di ieri mi ha dato tantissima soddisfazione, perchè era moltissimo tempo che non compravo, e poi avevo deciso di non comprare altro senza problemi. Cercherò di non comprare nulla, si può fare mancano solo 3 mesi. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  5. Ciao Alessia. Bellsimo post e condivido molto quanto hai scritto. Proprio l'altro ieri ho fatto un ordine su Sephora (avevo bisogno del profumo ch emi sta finendo) e mi sono concessa uno sfizio in quanto mi era arrivato il 20% di sconto però è stato l'ultimo acquisto. Ho dei progetti in vista che sono molto più importanti dell'ennesimo rossetto e quindi mettere via un pò di soldini in più non fa male. In oltre ho un sacco di prodotti accumulati che devono essere usati e proprio come hai detto tu: ho solo un corpo. Avrai capito insomma che ho molto apprezzato il tuo post e condivido tutto! Buona domenica e baci Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara,
      si sono contenta della mia scelta e mi rendo conto che dopo un momento di bisogno assoluto il bisogno passa, basta non dare spazio al proprio prima impulso. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  6. Lo shopping compulsivo è una droga, ma si può guarire!!! però, che fatica... ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia,
      si è una droga ma se si inizia a disintossicarsi poi la facilità con cui non si acquista diventa molto più solida. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  7. Buoni propositi, sicuramente. Metterli in atto è un bel traguardo;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao
      sono propositi che avevo messo bianco su nero all'inizio dell'anno e sto cercando di continuare a seguirli. Baci buona giornata Alex

      Elimina
  8. Brava Ale! Mantenere i buoni propositi è sempre un ottima iniezione per la nostra autostima! Ce la possiamo fare,YES WE CAN! Eli <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli,
      si continuerò con questi miei propositi perchè ieri strisciare la carta dopo tanto tempo mi ha dato veramente un'enorme soddisfazioni, mi piace astenermi per assaporare poi la decisione di comrprare dopo un lungo periodo. Baci buona serata Alex

      Elimina
  9. Brava Alex non ho dubbi sulla riuscita dei tuoi propositi...ma sui miei si!
    Per cui, conoscendomi, non dico che non comprero' più niente in assoluto, utopia..ma almeno di limitarmi a qualcosa che davvero mi piaccia tanto tanto!So già che all'uscita dei nuovi smalti Chanel non sapro' resistere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale
      si cercherò di portare a termine i miei propositi, con fatica ma moltissimo impegno perchè voglio dimostrare che si può smettere di essere dipendenti da acquisti. Baci buona giornata Alex

      Elimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE