Visualizzazioni totali

venerdì 30 novembre 2012

Rubrica delle pietre: Lapislazzuli

Ciao Ragazze,
eccomi qui un altro venerdì è giunto e un altro week end il primo di dicembre ci apre all'ultimo mese dell'anno.
Oggi mi dedico ai Lapislazzuli




Dal latino lapis pietra e dal persiano lazward = blu  (amuleti e incisioni)
Il lapislazzuli è una roccia e meglio una mineralizzazione
Un aggregato di più minerali:
1.      lazurite
2.      sodalite
3.      hauyna
4.      noseana

I 4 minerali cristallizzano nel sistema cubico (da soli sono monorifrangenti)
Gruppo di minerali di feldspatoidi, la loro struttura ricorda quella dei feldspati, si trovano nelle rocce sottosature prive di qzo.
Blu omogeneo minerale secondario la pirite, fa parte del lapislazzuli grazie color oro con lucentezza metallica.
Vi sono anche plaghe bianche sono quelle della calcite,nella colorazione blu omogenea viene accettata la pirite e si svaluta se c’è della calcite.
Minerali accessori:
1.      diopside
2.      orneblenda
3.      mica
4.      scapolite
5.      wollastonite

Genesi

Si trova in calcari metamorfosati, calcari impuri, dove si ridistribuiscono i contenuti chimici con la creazione di nuovi minerali (Cile)

Caratteristiche fisiche

Indice di rifrazione = n = 1,50

Densità = 2,70-2,90  (campioni più porosi 2,40- pirite 3,10)

Durezza = 5,5-6

Lucentezza =  Vitrea

Trasparente = O

Sfaldatura  = assente

Frattura = da granulosa ad irregolare

Spettro  = non diagnostico

Fluorescenza = UVL medio forte arancione a chiazze
UVC = medio forte giallastra a chiazze

La fluorescenza è legata alla wollastonite, scapolite, e calcite.

Giacimenti =

1.      il più antico giacimento Ser-e Sang nel Badakhshar (Afghanistan) fornisce il materiale più pregiato, la miniera si estende nelle montagne di Hudikush, difficile da raggiungere a causa delle condizioni climatiche, è aperta solo per pochi mesi l’anno.
2.      Russia intorno al lago Barkal (confine con la Mongolia ), materiale più ricco con calcite e poco pirite.
3.      Ande Cile giacimenti scoperti nel 1905 è un blu più chiaro ma la qualità è apprezzabile, il giacimento si trova a 3500m di altitudine viene sfruttato da gennaio aprile ci sono due compagnie
a.       Los Flores de Los Andes
b.      Campania Minera  Lapis Chile S.A
4.      Mongolia
5.      Pakistan
6.      Colorado
7.      Canada
8.      Italia (lazurite)
9.      Birmania

Valutazione della qualità

La qualità top è il “lapislazzuli persiano”
Questa qualità che in realtà proviene dall’Afghanistan è di colore più bello ed è quello più raro

Il colore è blu violaceo leggermente scuro uniforme, la pirite è quasi assente e non sono presenti plaghe di calcite.

Prima qualità

Prevalgono i minerali blu  più piccole macchie bianche pirite finemente distribuite.

Seconda qualità

Prevalgono i minerali di colore blu da scuro a medio, significative macchie bianche rare zone grigiastre e pirite fino distribuito omogeneamente.

Terza qualità

Minerali di colore blu con tonalità da scura a chiara rilevanti zone bianche o grigie aggregati localizzati di pirite (chiazze di pirite)

Quarta qualità

Scarsa qualità di minerali di colore blu di varie tonalità la maggior parte della pietra è costituita da materiale bianco.

Trattamenti 

1.      parte biancastra
2.      blu chiare per scurirle
3.      impregnazione e riempimento dei pori per aumentare il colore.

Impregnazione

1.      si effettuano per migliorare l’aspetto del materiale e vivacizzare il colore
2.      trattamento superficiale con rivestimento in cera o paraffina (politura della gemma)
3.      fa parte del processo di lavorazione

Tintura

Si effettua per intensificare il colore, i coloranti sono a base di aniline.
Riconoscimento:
ü  attenta osservazione al microscopio delle anomalie di concentrazione del colore lungo le fratture e porosità
ü  pulizia con acetone si elimina la colorazione solo se non c’è paraffina.

  SEGNI ZODIACALI


  1. Acquario
  2. Sagittario
CRISTALLOTERAPIA

  1. Aiuta la creatività e
  2. Aiuta alla comunicazione de se interiore
  3. Fa superare i blocchi
  4. Aiuta la fiduzcia in se stessi
  5. Porta armonia nei rapporti interpersonali
  6. è la pietra della amicizia ( ve la regalo simbolicamente a tutte)
Baci buona giornata buon week end un abbracciano a tutte voi    

giovedì 29 novembre 2012

La mia wishlist per il mio autoregalo di Natale

Ciao ragazze,
oggi vi chiedo un vostro consiglio sull'autoregalo di natale che vorrei farmi.
Si perchè ogni anno mi regalo qualcosa con la consapevolezza, che ho tutto ma troverò sempre qualcosa che mi piace e che potrei regalarmi.
Allora
Prima proposta set di pennelli 14 Inglot costo 99,00€

Seconda proposta
Sempre Inglot una bella palette rainbow con queste alternative.
Palette da 10 con i 10 nuovi colori costo 95€

 Oppura i primi 10 colori che avevo scelto tra i 20 che avevano proposto. sempre 95€
  1. 103R Gialli
  2. 106R Arancioni
  3. 104R Verdi acqua
  4. 105R Azzurri
  5. 109R Verdi
  6. 114R Viola Freddi
  7. 115R Viola Caldi
  8. 106R Beige
  9. 107R Marroni Caldi 
  10. 119R Rosa 



Terza proposta
La nuova collezione di Neve Make Up tutta in versione mini costo 33,00€ peccato, che la duochorme non la rimettano in produzione.
Quarta proposta è sul sito di Inika ( marca neozelandese di prodotti minerali naturale super faighiiiiiiii)
i due set che ho selezionato non sono reperibili sul sito di Ecco Verde solo quello di star per il viso l'altro non c'è.
Il primo  Face in a Box - Nurture costo 49,95£
Il secondo con rossetto rosso che non uso ma potrebbe anche essere la volta buona che provo, una matita nera e due super ombretti Le rouge et Le noir set costo 45,00£

Quinta proposta
Un set per occhi di Lily Lolo che si trovo su ecco verde. Lo adoro mi piacciono i due colori degli ombretti e sono curiosa di provare un mascara, che sia più naturale anche se no sentito parlare non troppo bene di questo in particolare. Costo 31.99€
Certo che se facessi un ordine da Eccoverde ne approfitterei per comprarmi anche altri prodotti tipo un rossetto di Lily Lolo Love Affair un correttore di EM il Multi-Tasking
Sesta proposta questo set costo 59.95£ che si trova su questo sito Naturisimo che ha anche il set di Inika quello in edizione  limitata che mi intriga moltissimo.


Sesta proposta ombretto collistar+ matite + rossetto eventualmente una cifra intorno ai 100€ ( questo è il meno papabile)


Settima  Questa borsa e anche la più gettonata per me 129€

Ultima proposta la borsa di Furla

oppure questa costo di entrambe è di 220€
Non si capisce da queste proposte di borse che sto cercando una shopper o qualcosa di simile.
Questa borsa l'ho vista in negozio dal vivo è bellissima, merita e mi piacerebbe prenderla ma ovviamente non posso moltiplicare i soldi. 



Se avessi un portafoglio a fisarmonica mi prenderei sicuramente la borsa di Furla, i prodotti di Inglot, quelli di Inika e quelli di Neve in quest'ordine, ma dovendo scegliere probabilmente comprerò la palette da 10 di inglot, e così non vi smaronerò più con questi colori.

Smetto di stressarvi vi mando un abbraccio baci buona giornata Alex

P.s Vi annuncio che una di queste cosine è già caduta in possesso nelle mie mani...chissà chi indovina cosa...Ale sei esente dall'indovinare. Baci 

mercoledì 28 novembre 2012

Rubrica interviste di artisti tra di noi: Iside Foulard Gioiello

Ciao ragazze
so che questo blog sta diventando una serie di rubriche ma questa mi è venuta in mente perchè ho avuto la fortuna di conoscere alcuni artisti tra di noi, nel senso conosciute tramite web, le cui opere sono veramente interessanti, quindi ho iniziato a chiedere ad alcune di loro se volessero rilasciare un'intervista e così nasce questa nuova avventura su questo blog ogni settimana o ogni due o tre dipende dalla disponibilità delle persone troverete su queste pagine la presentazione di una nuova artista
Oggi ho chiesto a Iside di rispondere a queste domande ( trovare qui i suoi lavori
L'intervista resta in prima persona perchè è l'artista stesso che si racconta, ditemi se questo modo vi piace perchè essendo una rubrica per me e per voi vorrei che conosceste meglio queste grandi donne.

 Ecco quello che mi ha raccontato Iside







1) Parlaci di te 

Mi chiamo Iside, ho trentanove anni. Sono sposata ed ho un figlio di 16 anni Vivo a Napoli la mia città di adozione (città bellissima!!!!!) da circa 18 anni.
Sono originaria del Salento Gallipoli per la precisione(altra città bellissima!!!!)( cit mia confermo l'ho vista l'anno scorso ed è bellissima il mare il cielo i colori capisco perchè hai questo talento la tua terra sicuramente è un grande imput per creare )

2) Come nasce questa tua passione e a cosa ti ispiri quando realizzi una nuova collezione
 
Ho sempre amato la creatività in tutte le sue forme; ho iniziato a creare qualcosa per me, poi visto i risultati ottenuti e spronata dalle amiche, ho deciso di condividere questa mia passione con un pubblico piu’ vasto (al momento quello virtuale di fb)
Mi ispiro alla donna in tutte le sue massime espressioni:vanità, bellezza ; per il gusto di piacersi di sentirsi donna in tutte le sue sfumature

3) Quanto tempo impieghi per realizzare ogni pezzo

Per la realizzazione di ogni pezzo occorre all’incirca un’ora in quanto cerco di curare al meglio tutti i particolari ,non solo la creazione del foulard/gioiello in se che deve necessariamente piacere a me in prima perso, ma mi diletto nella creazione dell’etichetta che li rappresenta, nel nome da dare ad ogni nuova collezione al nome stesso da attribuire al foulard
( Cit mia vi ricordo ad esempio che la sua ultima collezione si chiama sfumature di donna ) vi posto alcune foto della sua favolosa collezione 

Questa è una donna sensuale
Diabolica 

Il resto della collezione la trovate qui

 4) Rendere ogni volta un pezzo sempre innovativo e creati
Ormai è diventata una sfida con me stessa, ci metto il massimo dell’impegno e della mia creatività affinchè ogni pezzo sia innovativo ed unico
La natura con le sue forme e con i suoi colori rappresentano la forza delle mie creazioni

5) Non hai mai pensato di proporre la tua idea a qualche orafo designer?
In realta’ non ho mai pensato di proporre le mie idee a qualche orafo o altro artista e nemmeno penso di farlo, in quanto con l’appoggio ed il sostegno di un marito che fa l’architetto e di un figlio che studia per diventarlo la creatività, o meglio tutto ciò che è arte, è parte del mio quotidiano ….
.... baci Iside

 Qui trovate alcune foto tratte dalla pagina di Iside, come vi propone le sue creazioni sotto l'albero.
Acquistare una sua collana è come regalarsi una coccola, valorizzare il proprio outfit dare sfogo e parola alla creatività in una sola parola: è VOLERSI BENE.

Questa è la prima intervista che faccio e spero di avervi fatto apprezzare meglio Iside e le sue meravigliose creature.

Ovviamente se volete vedere qualcosa di suo lo trovate anche qui 

Queste invece sono quelle che ho acquistato io una acquistata e una gentilmente regalatami da questa meravigliosa artista.

Vi invito a fare un giro nella sua pagina facebook ed ammirare la sua ultima collezione, ancora una volta ha superata se stessa, complimenti e continua così.

Grazie per la collaborazione buona giornata a tutte baci e alla prossima intervista Alex

martedì 27 novembre 2012

Tag: Cosa non comprerei mai

Ciao ragazze   quest'oggi rispondo a un tag di un anno fa quello che non comprerei mai, ma che alla fine è finito nel mio beauty.
Se avete voglia di farvi un po' di cavolacci di bruxell miei è tutto vostro spero di strapparvi anche una piccola risata...per dire prendiamo molto meno sul serio.


 

• Il sapone di Aleppo? 
No e continuo a non essere interessata, direi che un sapone puzzolente non è un accessorio che voglio nel mio bagno

• Il Cleanse&Polish Liz Earle?
No nulla! Non credo che compererò nulla perchè credo che non sia eco-bio, e onestamente il mio portafogli tira un sospiro di sollievo 


• L’Elicina?
No e non mi interessa...e onestamente non so cosa serva...me lo chiedo ancora oggi che rispondo per la seconda volta a questa domanda 


• Lo struccante bifasico “Fior di Magnolia”?
No e continuo a non essere interessata...forse perchè preferisco l'olio di mandorla e affini????


• Gli ombretti Neve make up?
L'anno scorso alla fine dell'anno acquistai i primi prodotti, ma il grande regalo l'ho acquistato quest'anno per il mio compleanno e credo che prima o poi comprerò altro perchè mi sono innamorata di shock della palette degli scurissimi che vorrei comprarla.

Dopo l'ordine c'è stato il suicidio della mia carta di credito che si è fatta negare per mesi....ora io e lei ci siamo riconciliate, ma fa sempre la difficile ad uscire dal suo nascondiglio

• Una BBCream?
No non ho intenzione di comprarla perchè mi faccio la mia personale BBcream con il gel di Madara e  il fondotitna di Bellepierre...e poi siliconi no grazie sul mio viso, i miei pori ringraziano.


• Il Primer Potion Urban Decay? 
Si con la Naked e con un'altra palette,ma non ho intenzione di comprare la taglia normale non mi piace...voglio provare quello di Bellepierre che è nel cassetto bello chiuso e aspetta solo di essere usato


• Almeno una delle due Naked Palette di Urban Decay? 
Si tre palette super scontate all'inizio dell'anno...tanto per non farmi mancare nulla e sono abbandonate nell'armadio e usate ogni volta che c'è l'arrivo degli alieni ( nota bene quasi mai)

• Le 24/7 di Urban Decay? 
Si ne ho due ma vorrei prenderne altre...sempre che la mia carta voglia collaborare!!!!
 
• Una palette di Urban Decay che non sia la Naked?
La fun. la dangerous e la feminine...credo che siano a sufficienza  per i prossimi 20 anni


• La Too Faced Shadow Insurance? 
No nulla e non so se comprerò mai qualcosa, visto che ultimamente sephora mi ha chiesto di aprire una succursale nel mio bagno
 
• L’olio indiano Forsan? 
No cerco altri oli...e poi cos'è olio di macchina????
 
• Un prodotto Elf?
Si quando ho iniziato a bazzicare questo mondo, ma poi non ho mai più ordinato perchè non mi soddisfa... 

Onestamente erano più le puzze che uscivano dai loro prodotti che altro...errore di gioventù...ahhhhhhahahaha e qui scatta la risata diabolica....visto che la gioventù me la sono giocata anni fa

• L’henné o una qualsiasi erbetta lavante? 
No continuo ad intossicare i miei capelli con i colpi di sole...Si lo so fanno male, ma onestamente non mi riesco a vedere marrone topo morto ( il mio colore naturale dimostrerei almeno 10 anni di più) qui mio marito direbbe, ma come non ti danno già l'ergastolo così!!!!!!
 
• Gli Shampoo della linea gabbiano dell’Esselunga?
No...volano....


• La linea skincare ViviVerde di Coop? 
Si il detergente, il burrocacao, lo struccante, le salviette...qualcuno offre di più???Ah si poco tempo fa con la promozione anche la crema mani, che non ho ancora aperto perchè devo finire quella che ho.
 
• Un qualsiasi prodotto Fitocose?
No, ma prima o poi qualcosa proverò sempre che la carta di credito collabori...se no pippa!

 
• Una collezione o qualche pezzo di una collezione Essence? 
L'ultima  è stata l'anno scorso e non ne voglio più sapere...Orrore!!! Qualcosa di meglio sul mercato si trova, meno prodotti, ma sicuramente migliori
 
• I prodotti Essence?
Si l'anno scorso ma sto cercando di finirli con grande fatica...non ne posso più.


• Qualche prodotto Catrice? 
Si ma sempre l'anno scorso, poi quest'anno non vado quasi mai da Coin quindi non ho preso più nulla ma onestamente non sono disperata per questo.

• I long lasting stick eyeshadow di Kiko? 
Li ho e li odio, meno male che almeno uno l'ho finito non vedo l'ora di terminare anche gli altri...maledetto il giorno che vi ho incontrati
 
• Il rossetto Russian Red di MAC?
No il rosso non è un colore che mi intriga....Non l'ho mai provato, forse perchè non voglio focalizzare l'attenzione sulle labbra; meglio guardami negli occhi così ti posso rispondere.

 
• Il rossetto Creme d’Nude di MAC?
No ma è in wishlist da tanto  tempo!

 
• Il Fluidline Blacktrack di MAC?
Non questo, ma ne ho uno verde che amo e voglio comprarne altri 


• Il 217 di MAC o un altro pennello, magari famoso?
No ma voglio comprarlo prima o po...forse poi che prima sempre per il solito suicidio...
 
• Un paint pot di MAC?
Si due uno  viola e uno sui toni dell'azzurro blu,  che colori potevate pensare che avessi; malata di azzurro come sono....solo quello poteva entrare nella mia vita

 
• Le Palette Zoeva (o cinesissime) da 120 colori, 88 colori e compagnia bella?
Si ne ho alcune e vorrei non averle mai comprate...come al solito errori di gioventù....vedi sopra


• Un prodotto I Provenzali?
Una volta sola uno shampoo prima che decidessi di passare all'eco-bio...i miei capelli applaudo e ringraziano per questo passo che gli ha cambiato la vita, ora solo liberi e sereni


• Uno smalto color fango? 
 No e non mi interessa...questo colore non rientra nella gamma cromatica a me conosciuta...non fa parte dell'arcobaleno quindi pussa vai, lontano da me torna nel fango da dove vieni. 
 
• Gel d’Aloe?
Magari prima o poi


• Un prodotto Lavera?
No, mi piace scoprire altri marchi eco-bio, questo è diventato il chanel dell'eco-bio tutti ne parlano e lo vogliono le cose troppo inflazionate non sono nelle mie corde

 
• Uno smalto OPI?
No e non mi interessano molto...chi sono costoro...si li ho incontrati da sephora guardati con sufficienza e sono andata oltre ( io e gli smalti non ci usmiamo troppo)


• I Lip Tar OCC? 
No e non mi interessa ...non voglio altri prodotti sintetici sulle mie labbra ne ho già a sufficienza da finire.
 
• Le ciglia finte?
No e non mi interessa amo le mie ciglia da cerbiatto....non ci devo fare molto tranne che a volte mettere il mascara, ma non necessitano di cure particolari


• La cipria HD di Make up forever? 
No  e non mi interessa ( ho una palette dello smocky eyes), amo quella di Neve   

• Le Palette Sleek?
Si ne ho 11 si lo so sono la solita esagerata, ma che volete a volte la mano mi scappa e all'inizio volevo collezionarle poi mi sono detta che te ne fai...hai 100 occhi da truccare tutti i giorni---la risposta è no, quindi niente.


• Le Palette Inglot?
Si tre e le adoro ( due da finire ) si anche qui dopo quasi un anno e mezzo ho ceduto a due che mi piacevano, quest'anno non ho esagerato come l'anno scorso...ammetto che ho deciso di acquistare solo alcuni brand.
 

• Qualche prodotto Madina?
Si più di uno mi piace soprattutto la revolution, si lo so costa ma l'adoro che ci posso fare, già mi disperavo quando avevo letto dell'acquisizione da parte di Kiko....Avete presente quando nei cartoni si disperano...io a quella notizia ho reagito in quel modo un NOOOOOOOOOOO. NON MI PUOI ROVINARE UN BRAND CON I CONTROCAZZI.


• Pennelli Sigma?
No e non mi interessano e la dogana se la paghino loro...non voglio pagare di più quindi lascio perdere e poi ne ho una marea di pennelli

 
• Pennelli Zoeva?
Si il set per occhi che trovo molto funzionalee adorabile lo uso sempre quando sono Mn è la mia ancora di salvezza, dopo di loro ci sono le dita.


• Blush Coralista di Benefit?
No e non credo che lo comprerò  mai, siliconi sul viso no grazie


• Blush Orgasm di NARS?
No e non mi interessa cercarlo come sopra


• Lemon Aid di Benefit?
No ...scusa cos'è sono molto ignorante

 
• Smalti Eyeko?
No e non mi interessa so solo che esiste questa marca ma non mi sono mai interessata all'acquisto dei suoi prodotti

 
• Qualche prodotto LUSH?
No  e non riesco ad avvicinarmi ai loro prodotti hanno odori troppo forti...potrei avere problemi di stomaco mi danno alla testa 
• La beauty Blender? 
No, non uso fondi liquidi tranne quelli che mi creo ma uso un pennello 
 
• Gli Illusion d’Ombre di Chanel?
 No anche se hanno dei colori molto belli, un rene per un ombretto mi sembra una pazzia.

• Gli smalti Chanel? 
No e non mi affascinano idem come sopra, visto che il rene me lo sono giocato cosa do...un polmone???
 
• Un primer viso per i pori? 
Assolutaemnte no uso un buonissimo gel di Madara che sta facendo un gran lavoro e i miei pori ringraziano, no silico c'è scritto sul mio viso  

• Gli Aqua Cream di MUFE?
No per ora nulla, ma non credo che li compererò in futuro, mi ispirano molto invece le matite occhi sempre chiedendo collaborazione alla mia amica carta

 
• Un fondotinta minerale?
Si quello di Bellepierre e lo adoro credo che il mio amore sia incondizionato


• Una palette di colori naturali (davvero, no shimmer!)? 
Au natural naked 
 
• La Duochrome di Neve Cosmetics?
No e me ne dispiace l'ho cercata in rete...ma con scarsi risultati se qualcuno me le vuole regalare a Natale è ben accetta


• L’Erase paste di Benefit?
No che cos'è...sono sempre ignorante


• Uno smalto Shaka?
No, non amo gli smalti mi bastano i 6 pupa che ho posso laccarmi le unghie per i prossimi 50 anni


• I pennelli Real techniques
No, voglio il set di Inglot che è favoloso 

• Qualcosa di TheBalm?
Si un rossetto che è bellissimo e una palette che devo ancora inquadrare.. io e lei non andiamo molto d'accordo

• La Primed and Poreless Too Faced?
No perchè i primer siliconici non sono il massimo per la sottoscritta

 

• Il mascara They’re real! di Benefit?
No..ma forse in un 'altra vita io e lui ci incontreremo


• Il mascara Pupa Vamp!
No ma vorrei provarlo 


• Il mascara I love extreme di Essence?
No,mai provato... e credo che ne resterò lontano


• I rossetti “Kate” di Rimmel?
No e non mi iintrigano forse perchè potrei rivendere i rossetti che ho a casa, perchè ho una sola bocca da truccare al giorno...per il prossimi 50 anni sono a posto

  
• Una beauty box qualsiasi?
No non mi piacciono, preferisco decidere io cosa comprare...e non farmi rifilare da loro i fondi di magazzino che non sapevano cosa farci

 
• Una Z palette o almeno una palette per compattare e depottare? 
No non ho voglia di farmi sbattimenti per depottare ombretti in quanto ce ne sono pochi che mi interessrebbe depottare.

Baci buona giornata spero di avervi fatto sorridere con queste risposte un po' demenziali e buon divertimento se avete voglia di rispondere anche voi