Visualizzazioni totali

mercoledì 9 marzo 2011

Ciao...Alessia 2 pensieri tra le nubi.

Ciao a tutte,
sono bloccata a Milano perchè a seguito dell'intervento di settimana scorsa a una ciste, mi si è formato un ematoma e il chirurgo mi vuol vedere venerdì...vi lascio immaginare il dolore che ho sofferto ieri quando a mente serana mi ha siringato l'ematoma.
Ho avuto la fortuna di fare pochi interventi...ma ogni tanto qualche piccola complicazione mi è sorta...quando poi non ti danno neanche l'antidolorifico potete immaginare che goduria.
Visto che devo scaricare le foto che ho fatto dei trucchi che ho preso scrivere le recensioni e sistemare le foto...ma non ho il mio pc, quindi il lavoro è un po' più lungo pensavo di proporvi un Alessia due...
Raccontarvi ancora qualcosa della mia vita.
Sono una persona lontana da qualunque schema, li ho sempre odiati e fin da giovane ho deciso di essere fuori dal gruppo...( il Jack Frusciante della situazione o almeno l'illusione di esserlo) mitico libro della mia adolescenza...un pezzo di storia che quelli nati alla  fine degli anni  70...
I mitici anni del liceo per me sono stati un incubo, qualcosa che è durato 10 anni invece di 5 ( mi sono diplomata nell'anno giusto...solo che per me un anno valeva doppio). Sono stati anni difficili perchè per me seguire le mode voleva dire non ragionare con la propria testa ( e ancora oggi la penso così io non seguo la moda mi innamoro di capi e li rendo un tutt'uno con il mio stile) dove il colore è parte della mia vita...senza colore morirei.
La mia esistenza è un libro di avventure che ogni giorno scrivo in modo indelebile, e non sempre alcuni capitoli sono stati radiosi e felici come avrei voluto...
Ho imparato che essere ottimista porta a vedere e accorgersi del mondo in modo completo e ci da la possibilità di stupirci ogni volta del batter d'ali di una farfalla, del sorgere del sole della bellezza racchiuso in un sorriso di un bambino.
L'ottimisto porta ad aprire porte chiuse a conoscere persone lontane, a volte più vicine dei quelle che frequentano abitualmente la tua casa.
Ho lottato contro mulini a vento, mi sono sentita prendere in giro da quelli che credevo fossere miei amici, ho distrutto e ricostruito me stessa con lunghe lotte interiori, ho cercato il compromesso tra il mio cervello che diceva : ti devo attettare così come sei senza trucchi ne inganni e la società che ti vuole per forza belle e artefatta...beh la lotta è stata vinta con un compromesso che ora mi piace parecchio....ho cambiato look dei capelli da lunghi ( senza forma e scuri) a corti sparati colorati e con colpi di sole...da acqua e sapone a un trucco visibile ma non eccessivo colorato ma non volgare..certo ci sono voluto quasi 10 anni per ottenere questo risultato di cui vado molto fiera oggi, ed ogni giorno si evolve e cresce insieme a me...un look che mi rispecchia a pieno. Perchè così vulcanica...da un geologo che cosa potete aspettarvi, perchè comunque sono un gemello ( segno zodiacale) e sono una che non molla mai, ho letto l'invidia negli occhi degli altri, ho letto commenti stupidi e distruttivi sui miei lavori, ho visto trionfare l'ignoranza, ma non per questo non continuo a coltivare i miei sogni....primo o poi diventerò uno scrittore primo o poi il mondo lo racconterò anch'io con il mio stile....prima o poi aprirò quel portone chiuso.
Se dovessi riscrivere la mia vita...credo che alla fine farei gli stessi errori per arrivare dove sono oggi, perchè se non li avessi fatti non sarei quella che oggi con umiltà, ma anche con orgoglio si specchia e si piace.
Il segreto è attraversare il tunnel che prima o poi tutti noi incontriamo trovare le persone giuste e con loro costruire mattone su mattone ogni giorno qualcosa di nuovo, unico e magico e non dimenticarsi mai di ringraziare coloro che amiamo sia a parole sia a gesti, perchè oggi ci sono domani non sappiamo cosa possa accadere.
Anche questa volta il mio post chilometrico l'ho partorito, e la voglia di scrivere grazie a questo blog e a voi lettori mi sta tornando, e la voglia di sfida il mondo quella non mi è mai mancata.
Baci buona serata buona notte con affetto e amicizia by Alex

10 commenti:

  1. E leggendo questo post mi rendo conto che davanti a me ho ancora tanta strada, e anche già ora la trovo difficile non dovrò arrendermi perché avrò tanto dalla vita, come tu lo fai trasparire da queste righe. Mi perdonerai se non scrivo un commento lungo come faranno tante altre. Ma vedi, sto ancora in una fase di transizione, sono piccola, e non avrei molto da scriverti, ma ti posso assicurare che posso capirti, il liceo è una fase...distruttiva...per alcune persone...per me lo è...e pensare che ci sto dentro da 6 anni...fa ancora più male visto che è stata una scelta imposta...
    scusami se non riuscirò ad essere profonda...ma è anche un periodo sbagliato per esserlo. almeno per me :) ma vado avanti col sorriso, una cosa che ho imparato ad avere sempre e comunque qualunque cosa mi succeda.

    RispondiElimina
  2. Ciao Marzia,
    quando poi cresci a volte ti accorgi che il silenzio diventa anche espressione.
    Ho più di 10 anni rispetto a te, e una maturità che è venuta con gli anni, non ti scoraggiare mai, e vedrai che poi gli anni successivi sarrno migliori.Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
  3. c'è un premio per te sul mio blog

    RispondiElimina
  4. Questo post mi ha commosso. perchè sei stata capace di metterti anudo su un pc, ti svelarci un tuo lato intimo, di farti conoscere davvero. ti apprezzo molto per questo, e l'ottimismo di cui parli ti assicuro si percepisce in ogni tua riga. Mi sento di dire che sei una gran bella persona, indipendentemente da come ci vuole la società, che trovare il coraggio di sognare oggi non è facile e chi sa farlo ha una marcia in più e merita di realizzare tutti i suoi sogni. te lo auguro di cuore.

    Inoltre sia a te che alla prima lettrice voglio dire che anche a me gli anni del liceo sono pesati molto vi capisco in pieno. Ma quello che viene dopo è così bello, un giorno ti alzi e sei adulta e sei orgogliosa di te... bè non ha prezzo.

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    PS: mi spiace per l'intervento... ora come stai??

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ho letto il tuo commento sul mio blog solo ora e ricambio con enorme piacere la visita. trovo un blog particolare, profondo e che fa pensare. (ho visto che parli anche di make-up!)
    All'inizio volevo anche io scrivere qualcosa di me, poi mi sono trattenuta. non sono così brava a sfogliare il cuore.
    Spero tu stia meglio dopo l'intervento.
    bacio

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Grazie Ragazze,
    mi piace leggere i vostri commenti, mi fanno capire che ci sono ancora persone disposte a innamorarsi della vita ogni giorno e non rimanere indifferenti alle parole che vengono vergate. Grazie di esserci baci buona serata Alex

    P.s grazie dell'interessamento sto meglio...anche questa piccola disavventura la sto archiviando.

    RispondiElimina
  8. Leggendoti mi è solo venuta in mente una cosa:
    abbracciarti.

    Lollo

    RispondiElimina
  9. Il post di Lollo è una meraviglia e se lui e tu me lo permettete vorrei unirmi a questo abbraccio collettivo per farti sentire che, seppur dietro un monitor, ti penso, ti auguro di star presto meglio e ti ringrazio perchè con i tuoi post mi apri un mondo che mi sembra stupendo, profondo, degno di stima e di esser conosciuto sempre meglio.
    Spero che questo abbraccio virtuale ti arrivi ovunque sei e un pochino ti riscaldi!!

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. ciao Alessia,in un tuo commento mihaiparlato delle torrette mondevert,ma quali sono?baci

    RispondiElimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE