Visualizzazioni totali

venerdì 11 febbraio 2011

S. Valentino...

Ciao Girls,
Il mio San Valentino lo festeggio molto lontano dalla 14 febbraio, febbraio in casa mia è come Natale sono piena di compleanno in primis quello di mio marito, suo fratello gemello, mia madre mio padre l'altro cognato e una mia carissima amica...mi sembra un buon mettere sotto pressione il mio portafogli...quindi nulla di nulla per festeggiare qualcosa che cerco di manifestare ogni giorno e che mi viene manifestato, l'amore reciproco.
Non ho mai sentito la mancanza di un oggetto per sapere che la mai dolce metà mi ama, preferisco mettere via i soldi e poi magari andare da qualche parte in un altro momento, come abbiamo fatto per il nostro anniversario di matrimonio quest'anno; anniversario del primo anno è caduto in settembre, noi siamo andati a Vienna in dicembre...un 4 giorni in una città Bellissima piena di romanticismo, di fascino e adatta a una giovane coppia...ve lo consiglio come viaggio merita.
Forse questo argomento con san Valentino non ha molto da spartire, o forse ha il messaggio di san Valentino quello di amarsi reciprocamente, di completarsi vicendevolmente, di essere veramente in sintonia e di festeggiare ogni giorni la bellezza dell'amore nelle sue più varie e caleidoscopiche manifestazioni.
Amarsi a volte vuol dire scendere anche a compromessi, cercare di far funzionare al meglio le cose, non è tutto oro quello che luccica, non è facile essere sempre pieni di entusismo anche dopo una lunga e variegata giornata, e non sempre si riesce ad evitare dei litigi inutili, ma capitano per la maggior parte delle volte solo esclusivamente per stanchezza e poca momentanea voglia di comprensione dell'altro.
D'altra parte ci sono invece dei momenti di perfetta complicità, di capacità di comprensione che esula le parole, basta uno sguardo per capirsi e per completarsi.
Quindi il mio monito cercate che ogni giorno sia San Valentino, e se siete single festeggiatelo tutti i giorni per voi stessi amatevi perchè sarà più facile per gli altri amarvi, sentitevi ogni giorno belle, speciali e uniche non sono solo parole, ma deve essere un mantra per voi!
Siate sempre soddisfatte di ogni vostro mattone posato, di ogni vostra scelta fatta, anche se dolorosa, passare attraverso le force acudine  a  volte non ci è chiaro, ma con il passare del tempo tutto apparirà come un quadro di Van Gogh: chiaro nel suo insieme sfocato nel suo particolare.
La chiarezza del disegno della nostra vita a volte non è comprensibile, sfugge alla nostra mente che si fossilizza sul particolare del momento senza cogliere il significato completo delle questioni.
Forse chi leggerà crederà che abbia la verità in tasca, niente affatto sono una barca in mezzo al mare che ora è timonata abbastanza bene e precendentemente ha subito una tempesta che l'ha sbattuta un po' ovunque, ha fatto fatica a rimettere insieme i suoi pezzi, ma con il senno di poi ringrazia quella tempesta perchè l'ha temprata per affrontarne delle nuove, dopo la tempesta c'è il sereno, ma non è detto che un altro uragano non si accinga a rovesciarsi su di voi...non vivete con angoscia, ma neanche con leggerezza, cercate di cogliere e ringraziare ogni giorno la bellezza che vi viene donata, nulla è per sempre ma tutto può durare.
Credo di avervi tediato abbastanza ma a volte scrivere mette in chiaro quello che la mente non coglie, quindi vi auguro buona serata, buon week end baci con affetto e amicizia by Alex

2 commenti:

  1. che belle parole :)
    buona serata anche a te Alex!
    anch'io sto progettando un viaggetto col mio lui e la mia proposta è stata proprio l'Austria... se hai voglia di darmi qualche consiglio su cosa fare/vedere a Vienna lo accetto volentieri.
    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. si lo avevo letto,grazie Alex!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE