Visualizzazioni totali

martedì 22 febbraio 2011

Ciao a tutti

Ciao Ragezze e Ragazzi,
vi ringrazio per il fatto che mi seguiate e che leggiate le cavolate che a volte scrivo. Da questi pochi post che vi ho fatto leggere, avrete capito che sono una persona poliedrica, nulla è per me scontato e tanto meno un numero di lettori che mi leggano. Per me siete una piccola compagnia di amici che quando hanno voglia di vedere il mondo con occhi diversi dai loro si soffermano a leggere quella marea di parole che vengono vergate dalla sottoscritta...Si a volte uso parole poco comuni, forse perchè adoro la ricchezza della nostra madre lingua che arriva dove altre peccano. Pensate solo alla frase più importante che si possa dire TI AMO che è ben diverso da Ti voglio Bene, in inglese resta sempre I love you, in italiano abbiamo sfumature importanti, parole che possono accentuare o smorzare certi significati, abbiamo la molteplicità del linguaggio.
Ora vi saluto baci buona giornata Alex

2 commenti:

  1. Anche se ai giorni d'oggi il TI AMO viene usato come un TI VOGLIO BENE...

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, l'italiano è una lingua bellissima che permette milioni di sfumature ed è giusto (e bello) usarle tutte!!

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    RispondiElimina

Grazie per essere passato. Thanks for your visit. Se si muove una critica nei confronti di chi scrive, pregasi di farlo con decoro, usando un italiano corretto e non da scaricatore di porto. GRAZIE